1956. Lanno spartiacque.pdf

1956. Lanno spartiacque PDF

Luciano Canfora

Il 1956 va riconosciuto come uno spartiacque tra i più importanti del Novecento. Innanzitutto nella storia del comunismo, per il quale è senza dubbio lanno-shock, che colpì tutti, i militanti, i simpatizzanti, gli avversari. In quellanno si produssero due fatti memorabili. Il primo fu la celebrazione a Mosca del XX congresso del Partito comunista durante il quale fu demolita, in sostanza, la figura di Stalin. Questo accadeva a febbraio. [...] Stalin era diventato luomo simbolo della vittoria della democrazia contro il nazismo e il fascismo e quindi di ogni popolo aggredito, soverchiato dal nazismo. [...] Poi, tra la fine di ottobre e linizio di novembre, ci fu la rivoluzione ungherese, che provocò la reazione militare, dopo qualche esitazione, dellUnione Sovietica. [...] Anche in quel caso si trattava della distruzione di un mito. Ma quellanno fu uno spartiacque anche da un altro punto di vista, da quello, detto sinteticamente, della storia del colonialismo. Perché nel 1956 si verificarono due eventi altrettanto importanti e significativi come quelli occorsi nellambito del mondo comunista. Innanzitutto ci fu la nazionalizzazione del Canale di Suez da parte dellEgitto di Nasser, che si riprendeva così un pezzo del suo territorio nazionale, sottraendolo alla concessione franco-inglese che lo aveva governato e posseduto... e loccupazione del Porto Said. Nel 1956 è cambiato il mondo e in pochi lo sanno. La storia del Novecento ha un prima e un dopo e quella separazione è ben raccontata da Luciano Canfora in 1956. L’anno spartiacque. Tre eventi cruciali hanno reso questi trecento sessantacinque giorni cruciali: la rivoluzione ungherese e la sua repressione, la crisi di Suez e il ventesimo congresso del Pcus. L’autore, insegnante di latino e greco, aveva già raccontato il grande secolo scorso in Intervista sul potere e in Spie, Urss, antifascismo. Gramsci 1926 – 1937. Qui ci racconta i rapporti di un mondo diviso tra Occidente e blocco sovietico. Luciano Canfora racconta il 1956 attraverso l’analisi delle contraddizioni che erano alla radice del rapporto segreto di Krusciov, degli ambigui inizi della destalinizzazione, della rivoluzione ungherese e della sua repressione, della crisi di Suez, che costituirono il riflesso dell’ambiguità speculare dell’Urss e delle potenze occidentali nell’appoggiare e contrastare opposti nazionalismi. Sono tre eventi strettamente collegati e che contribuiscono, con la loro strategica importanza, ad essere fondamentali per comprendere la storia del Novecento. Interpretarli, scandagliarli, renderli comprensibili agli occhi del lettore è il compito di Luciano Canfora. Dopo aver letto questo libro capiremo davvero come il 1956 sia stato l’anno spartiacque che ha poi definito gli equilibri di tutto il mondo. Ancora adesso ci trasciniamo dietro queste conseguenze e le accogliamo tra noi come imprescindibili momenti storici da comprendere a fondo per capire il nostro presente.

1956. L'anno spartiacque, Libro di Luciano Canfora. Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Sellerio Editore Palermo, collana Alle 8 della sera, brossura, data pubblicazione marzo 2008, 9788838922770.

2.41 MB Dimensione del file
8838935726 ISBN
1956. Lanno spartiacque.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Storia: dalla I guerra arabo-israeliana al 1956 ... Ma l'anno spartiacque fu il 1956: le pesanti condizioni con le quali Washington e Londra accompagnarono la ... Il 1956 rappresenta - nella storia della sinistra - una data di fondamentale ... l' anno precedente: <

avatar
Mattio Mazio

27 mar 2008 ... 1956. L'anno spartiacque è un libro di Luciano Canfora pubblicato da Sellerio Editore Palermo nella collana Alle 8 della sera: acquista su IBS ...

avatar
Noels Schulzzi

24 feb 2020 ... di Luciano Canfora Nella storia del Novecento, il 1956 segnò un passaggio d" epoca: sia ad Oriente che ad Occidente. Nella storia del ... 1956. L'anno spartiacque Sguardo retrospettivo 9 1 Come cominciò 11 2 Antefatto 19 3 Incomincia il dopo Stalin 27 4 «Non allineati» 35 5 L'Egitto nasseriano.

avatar
Jason Statham

Acquista 1956. L’anno spartiacque di Luciano Canfora. Il XX congresso del PCUS, la rivoluzione ungherese e la sua repressione, la crisi di Suez: tre eventi cruciali fanno del 1956 un anno di …

avatar
Jessica Kolhmann

08/05/2020 · 1956. L'anno spartiacque. Budapest, 1956. Quando. Archivio. Nella storia del Novecento, il 1956 segnò un passaggio d'epoca: sia ad Oriente che ad Occidente. Nella storia del comunismo infatti segnò la demolizione postuma dell'uomo con cui, per un quarto di secolo, il comunismo si era identificato: Stalin.