Altervisione. Un metodo di costruzione condivisa del sapere professionale nel servizio sociale.pdf

Altervisione. Un metodo di costruzione condivisa del sapere professionale nel servizio sociale PDF

L. Gui (a cura di)

Lattuale scenario di cambiamento socio-economico e delle politiche sociali, nei mutevoli assetti di welfare, pone chi lavora nei servizi nella condizione di agire nellincertezza. In particolare, sempre più spesso gli assistenti sociali, e più in generale tutte le professioni daiuto, si trovano a interpretare il proprio ruolo in contesti di precarietà operativa, senza elementi rassicuranti sugli esiti degli interventi, dovendo assumere responsabilità non lievi, talora in solitudine. Per questo, è necessario consolidare una chiara consapevolezza delle competenze professionali spendibili e delle potenzialità di produzione di sapere, generato nel corso dellesercizio riflessivo della professione. Laltervisione si offre come un metodo per accrescere la competenza nella presa di decisioni professionali, traendo apprendimento continuo dallesperienza personale e dal gruppo professionale. Attraverso laltervisione si facilita lacquisizione di capacità per riconoscere e condividere un sapere esperto e poliedrico già presente e ulteriormente acquisibile, moltiplicabile attraverso il confronto, non necessariamente legato allapporto di un super-visore esterno (un esperto super) o di formatori ritenuti più competenti di chi è impegnato sul campo. Nellaltervisione lattenzione riflessiva è focalizzata sui pensieri che guidano le scelte e le azioni professionali, attraverso una rivisitazione esplicita dei percorsi cognitivi utilizzati da ciascuno per descrivere e comprendere la realtà trattata (casi problematici, azioni, interventi, progetti, etc.). Il metodo si mostra efficace nel rendere riconoscibile e fruibile la competenza professionale, spesso implicita e raramente condivisa, come patrimonio incrementabile nellorganizzazione dei servizi (know how), trasmissibile anche ai meno esperti, confrontabile tra professionisti omogenei o di altre identità professionali. Il testo, presentando la metodologia sperimentata ormai da un decennio da diversi gruppi di operatori sociali, riporta la testimonianza di alcune esperienze di altervisione ormai consolidate e offre concrete indicazioni operative. Per questo, il manuale può risultare utile sia nei precorsi formativi (universitari e di formazione professionale permanente) sia come supporto operativo per i professionisti che intendano praticare laltervisione.

Altervisione. Un metodo di costruzione condivisa del sapere professionale nel servizio sociale libro di Luigi Gui pubblicato da FrancoAngeli Editore nel 2018

5.95 MB Dimensione del file
8891769738 ISBN
Gratis PREZZO
Altervisione. Un metodo di costruzione condivisa del sapere professionale nel servizio sociale.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Marketplace

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

L’iniziativa, realizzata grazie alla collaborazione tra l’Università degli Studi di Trieste – corsi di studio in Servizio sociale, l’Ordine degli Assistenti sociali della regione Friuli Venezia Giulia e l’IRSSeS, vuole promuovere una riflessione condivisa tra professionisti, docenti e studenti sulla costruzione del sapere nel servizio sociale. 21/05/2018 - "ALTERVISIONE - Un metodo di costruzione condivisa del sapere professionale nel servizio sociale"

avatar
Mattio Mazio

Noté /5: Achetez Altervisione. Un metodo di costruzione condivisa del sapere professionale nel servizio sociale de Gui, L.: ISBN: 9788891769732 sur amazon.fr, des millions de livres livrés chez vous en 1 jour Il corso mira a collegare la "tradizione di ricerca" del servizio sociale alle elaborazioni teoriche ed alle basi epistemologiche delle scienze sociali. - supervisione e altervisione nel servizio sociale, Un metodo di costruzione condivisa del sapere professionale nel servizio sociale, FrancoAngeli, Milano,

avatar
Noels Schulzzi

Infantile. Cosa i genitori vogliono sapere. A cura di. Angela Maria Setaro. Ermellina ... Nel nato a termine un quadro clinico di encefalopatia neonatale, caratteriz- ... comunicativa, condivisa tra genitori, operatori della riabilitazione ed edu- catori ... le risorse territoriali di residenza del bambino e con i Servizi sociali, nonché. abilitazione professionale è un obiettivo che la comunità infermieristica ... della competenza (il sapere concettuale, il sapere operativo e la modalità ... candidati infermieri partecipano alle attività dei servizi in questione nella misura in cui queste ... esistenti tra lo stato di salute e l'ambiente fisico e sociale dell'essere umano;.

avatar
Jason Statham

applicare gli stessi metodi empirici anche all'osservazione dei ... Quindi è dalla percezione del mutamento sociale e dall'idea ... Nelle “Lettere persiane” fa finta di essere un re persiano in giro ... produzione industriale e sul sapere ad essa collegato e tutto ciò che era ... costruzione di tipi ideali è lo strumento principale della. Sviluppo e aggiornamento professionale – insegnare è un'attività di ... alla nostra pigrizia per trascinarci con lei nel torrente tumultuoso della storia, mentre il ...

avatar
Jessica Kolhmann

da un titolo valido a sorreggere l'affermazione del diritto di uso pubblico, ... di cui al presente comma si applica agli appalti relativi a servizi o forniture nel caso in cui ... di ristrutturazione ma in quella di nuova costruzione (TAR Sicilia-Palermo, Sez. ... del contatto sociale (09.05.2020 - tratto da www.giustizia-amministrativa.it ).