Claretta. Lultima amante del duce.pdf

Claretta. Lultima amante del duce PDF

Richard J. Bosworth

«Ho raccontato la mia storia. O dovrei forse dire che è stata Claretta a raccontare la sua? E lei, infatti, la vera narratrice del mio libro: molte delle parole che ho trascritto sono sue. Le ho prese dal diario e dalle lettere che con costanza, ostinazione, convinzione in ciò che stava facendo, ossessione e persino isteria scriveva. Ho aggiunto, laddove necessario, il materiale desunto dai numerosi messaggi che Mussolini le inviava, soprattutto nel periodo 1943-45, e dalla corrispondenza che i membri della sua famiglia, capeggiata da Myriam, lambiziosa sorella più piccola, erano sempre pronti a scrivere e inviare al Duce. Con laiuto di queste ricche e preziose fonti ho rappresentato una storia damore unica nel suo genere, in pagine che registrano i piaceri, le scenate isteriche, gli svenimenti, i malori, la rabbia, la gelosia, la possessività, lamore e lodio, la musica, la poesia, le letture e larte, e non da ultima la politica. Pagine che gettano luce sul privato con la stessa forza con cui rischiarano laspetto pubblico. Richiamano lattenzione su aspetti quali il cattolicesimo, il familismo, locale e romano, la borghesia, il personale, mostrando al contempo (nonostante la profonda avversione suscitata da Claretta e dalla sua famiglia nei fedelissimi della RSI) il lato fascista, anche nella sua versione più radicale. Entrando nel mondo di Claretta Petacci e della sua famiglia, il lettore dovrà fare i conti con unItalia reale, unItalia che non era solo legale o ideologica. La storia di Claretta potrà anche mancare della profondità tragica, ma nella propria struttura umana, nella dedizione e contraddizione, come nella rappresentazione tutta al femminile dellamore e del sesso nelle alte sfere del potere, è degna di una profonda e dettagliata riflessione.» (lautore)

Mussolini e Claretta Pe-tacci. Catturati il 27 aprile 1945 nei pressi di Musso, il duce e la sua amante pas-sarono l’ultima notte a ca-sa di Giacomo e Lia De Maria, nella frazione di Bonzanigo di Mezzegra. È ancora un mistero quel che accadde il giorno successivo: secondo la …

2.59 MB Dimensione del file
886102520X ISBN
Gratis PREZZO
Claretta. Lultima amante del duce.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

20 ott 2013 ... Se le gesta d'alcova del duce, quali ricostruite dalla ricerca archivistica di ... In ultima istanza, il libro di Mimmo Franzinelli è una storia di mantenute. ... è la figlia di Margherita Sarfatti, Myriam è la sorella di Claretta Petacci. 6 feb 2012 ... Si comincia con una “inedita” Claretta Petacci, firmata De Dominicis-Pisani. ... sua casa romana: l'ultimo atto di sfida nei confronti di un sistema dell'arte, ... durante le quali evocavano lo spirito di Claretta, l'amante del Duce, ...

avatar
Mattio Mazio

Se non fosse stato per il tragico finale, Claretta Petacci sarebbe oggi ricordata, ammesso che lo sarebbe, come una delle tante amanti di Benito Mussolini, niente di più, niente di meno. Ma il destino ha voltuto diversamente: la morte affrontata con audacia e dignità per amore, solo per amore, l’ha resa grande e ingombrante, lei che sembrava una donna come le altre, famosa solo per essere

avatar
Noels Schulzzi

21 gen 2018 ... Claretta Pettacci era un'amante complice e avida di potere o ... Le ultime ore del capo del fascismo sono controverse e non esiste un'unica versione. ... lei si sarebbe frapposta tra la raffica e il corpo del Duce per proteggerlo. 28 apr 2020 ... Benito Mussolini e Claretta Petacci: cattura e fucilazione. E' il 28 aprile 1945, ... La Petacci era un'amante del Duce. ... Quest'ultima non giungerà mai, per cui è dato l'ordine di procedere ad un'insurrezione generale. Alle ore ...

avatar
Jason Statham

Salò l’ultima lettera. James Christensen – L’amore eterno “Stracciare” si legge in alto a destra, in rosso 8 luglio 1945. Clara, ciò che io prevedevo e temevo date le incredibili lungaggini, si è verificato. Stamani l’Ambasciatore Rahn è venuto a dirmi che la Spagna proibisce ogni volo sul suo territorio. L’amante del Duce è stata arrestata durante l’interregno badogliano, e sempre rievocherà il suo «martirio». Benito e Clara si rivedono per la prima volta il 28 ottobre 1943.

avatar
Jessica Kolhmann

Intanto fa scalpore la prima biografia in inglese dell'amante del duce di Mauro Suttora Libero, 2 marzo 2017 Più che minacciare di demolire la tomba di Claretta Petacci al cimitero Verano di Roma, bisognerebbe demolire la burocrazia che impedisce di ripararla.