Fermare lodio.pdf

Fermare lodio PDF

Luciano Canfora

È giunto il momento di capovolgere la prospettiva. È tempo di considerare l’ondata migratoria come avamposto di un mondo in accordo. Se l’intera ‘Unione’ si facesse protagonista di una svolta del genere potrebbe nascere una feconda interazione tra quel grande capitale umano e il capitale di conoscenze e risorse del vecchio continente.Questo libro è stato scritto mentre imperversava la disumana ‘chiusura dei porti’ imposta dal governo italiano allora in carica a danno di profughi in fuga dall’inferno libico. Quella pagina vergognosa della nostra storia recente, che ha macchiato l’onore del nostro Paese, è stata anche rivelatrice di un male antico e sempre latente: il lauto consenso che premia la demagogia xenofoba. Drammatica conferma di quello che Umberto Eco definì efficacemente il «fascismo eterno». La xenofobia sovranista ha fatto credere che la soluzione alle ondate migratorie sia «alzare il ponte levatoio». Ma la storia ci insegna che la vicenda degli spostamenti di masse umane coincide con la storia stessa del genere umano. È puerile volervi porre un freno ‘a mano armata’. Gli stessi Stati europei che ora indossano l’elmetto per chiudere le porte e i porti traggono origine da migrazioni di popoli che investirono – in un processo storico durato secoli – la struttura statale all’epoca considerata la più forte: quella dell’impero romano. Il Mediterraneo – oggi cimitero a cielo aperto –, che l’imperialismo europeo per lungo tempo ha diviso in colonizzati e colonizzatori, era stato molto prima, e per un tempo non breve, un’area politicoculturale unitaria. Può tornare a esserlo se sapremo ripensare radicalmente la troppo augusta, arroccata e qua e là incrinata, ‘unione’ europea.

L'odio non è forza creativa; solo l'amore è forza creativa. (Massimiliano Maria Kolbe) L'odio non può mai fermare l'odio; solo l'amore può farlo, è legge antica. (Gautama Buddha) L'odio non si può fingere, l'amore sì. Anche se non per molto. La crudeltà è l'amore senza meta. L'odio è l'amore frustrato. (Thomas Merton)

3.71 MB Dimensione del file
8858139976 ISBN
Gratis PREZZO
Fermare lodio.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

L’odio è un insieme di emozioni umane che, in psicologia, non si è ancora completamente compreso, e per il quale sono state proposte nel tempo teorie differenti tra loro. Si tratta non di un’emozione singola (come la rabbia), ma di un insieme di più emozioni che si strutturano e rendono una persona capace di azioni che, per opinione comune, sono contrarie al genere umano: omofobia Fermare l'odio. 15 Ottobre 2019. ore: 21:00. Centro San Domenico, Salone Bolognini (Piazza San Domenico, 13 - Bologna) Centro San Domenico, Salone Bolognini (Piazza San Domenico, 13 - Bologna) 44.4897201 11.3437092154. Con Luciano Canfora, professore emerito dell'Università di Bari.

avatar
Mattio Mazio

24/10/2019 · Leggi «Fermare l'odio» di Luciano Canfora disponibile su Rakuten Kobo. È giunto il momento di capovolgere la prospettiva. È tempo di considerare l'ondata migratoria come avamposto di … E-book di Luciano Canfora, Fermare l'odio, dell'editore Laterza. Percorso di lettura dell'e-book: eBook - libri. : È giunto il momento di capovolgere la prospettiva. È tempo di considerare l'ondata migratoria come avamposto di un

avatar
Noels Schulzzi

L'odio non può mai fermare l'odio; solo l'amore può farlo, è legge antica. (Buddha ). Odio le cattive massime più delle cattive azioni. (Jean Jacques Rousseau). ... FRANCESCO PER SALVARE LA CHIESA. GIUDIZIO UNIVERSALE. LA BATTAGLIA ... NUZZI GIANLUIGI. 19,00. FERMARE L'ODIO. CANFORA LUCIANO.

avatar
Jason Statham

Best in offer. Spedizioni rapide «C’è bisogno di valori e di manifestare per questi. Lo dicono le piazze delle sardine e lo dirà la piazza dei sindaci». Matteo Ricci, sindaco di Pesaro, con il primo cittadino di Milano, Beppe Sala, hanno ideato la manifestazione di domani a Milano contro l’odio e contro il razzismo e per la memoria, che sarà conclusa da Liliana Segre in piazza della Scala.

avatar
Jessica Kolhmann

Fermare l’Odio di Luciano Canfora. Recensione a cura dell’Avv. l’odio. Finché ci sono anticorpi, è necessario reagire. Nella foga polemica di chi ha definito «fascistico» l’imperversare di una campagna di massa anti-migranti,