Il nuovo reato di false comunicazioni sociali. Commento alla legge 27 maggio 2015, n.69.pdf

Il nuovo reato di false comunicazioni sociali. Commento alla legge 27 maggio 2015, n.69 PDF

Rosanna Ricci

La legge 27 maggio 2015, n. 69 ha integralmente riformato la disciplina del reato di false comunicazioni sociali, riformulando gli artt. 2621 e 2622 c.c. e introducendo due nuove norme, l’articolo 2621-bis e l’articolo 2621-ter. Il reato di cui al nuovo art. 2621 c.c. trova applicazione per le società che non fanno appello al pubblico risparmio, non costituisce più un reato con-travvenzionale ed è punibile con la pena della reclusione da 1 a 5 anni. Il reato di cui al nuovo articolo 2622 c.c. trova invece applicazione per le società emittenti strumenti finanziari e società equiparate ed è punito con la reclusione da tre a otto anni. Ciò consente l’applicazione delle misure cautelari detentive come pure l’utilizzo delle intercettazioni telefoniche. Entrambi i reati sono, ora, procedibili d’ufficio e per la loro consumazione non è più necessario il prodursi di un danno patrimoniale. Con l’articolo 2621-bis c.c. – non applicabile ai fatti di reato di cui all’art. 2622 c.c. – il legislatore ha introdotto, poi, una circostanza attenuante per i fatti di lieve entità e una sorta di presunzione assoluta di lieve entità dei fatti commessi in relazione alle società sottratte al fallimento. Con l’articolo 2622-bis – anch’esso non applicabile ai fatti di reato di cui all’articolo 2622 c.c. – il legislatore ha ricondotto il trattamento delle ipotesi di non punibilità entro l’alveo delle norme generali dell’ordinamento penale, contestualmente sopprimendo le famigerate soglie di non punibilità di cui all’abrogata disciplina. Il legislatore ha infine adeguato le sanzioni previste a carico delle società a titolo di responsabilità amministrativa ai sensi del d.lgs. n. 231/2001 alle nuove misure edittali delle pene previste per le due fattispecie di reato. Rosanna Ricci, avvocato in Milano, founding partner dello studio LexActa - Global Legal Advice (www.lexacta.net), esperta di diritto societario e bancario, di corporate governance e di responsabilità amministrativa degli enti, ricopre cariche in numerosi organismi di vigilanza ex d.lgs. n. 231/2001.

Il nuovo reato di false comunicazioni sociali. Commento alla legge 27 maggio 2015, n.69 è un libro scritto da Rosanna Ricci pubblicato da Giappichelli-Linea Professionale Legge 27 maggio 2015, n. 69 «Art. 2621 (False comunicazioni sociali) Fuori dai casi previsti dall'art. 2622, gli amministratori, i direttori generali, i dirigenti preposti alla redazione dei documenti contabili societari, i sindaci e i liquidatori Salvo che costituiscano più grave reato,

1.53 MB Dimensione del file
8875243298 ISBN
Il nuovo reato di false comunicazioni sociali. Commento alla legge 27 maggio 2015, n.69.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il c.d. catalogo dei reati-presupposto alla data di revisione del presente ... 231/ 2001 per la fattispecie prevista dal terzo comma del nuovo art. ... La Legge 27 maggio 2015 n. 69. Il 15 giugno 2015 sono entrate in vigore le novità in materia di reati societari. ... apportate al reato di false comunicazioni sociali, introdotte dall'art. 28 mar 2018 ... 5.2 Truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche e indebita ... 11.2 False comunicazioni sociali delle società quotate (art. ... 11.18 Istigazione alla corruzione tra privati (art. ... La Legge 27 maggio 2015, n. ... 69 di 124 ... D. Lgs. 231/2001 alle nuove fattispecie di reati societari rientranti nel ...

avatar
Mattio Mazio

Il c.d. catalogo dei reati-presupposto alla data di revisione del presente ... 231/ 2001 per la fattispecie prevista dal terzo comma del nuovo art. ... La Legge 27 maggio 2015 n. 69. Il 15 giugno 2015 sono entrate in vigore le novità in materia di reati societari. ... apportate al reato di false comunicazioni sociali, introdotte dall'art.

avatar
Noels Schulzzi

Nuovo reato di false comunicazioni sociali. Dal 15 giugno 2015 sono entrate in vigore le nuove disposizioni in materia di falso in bilancio per le società chiuse e per quelle quotate previste rispettivamente dagli artt. 2621, c.c. e 2622, c.c. come modificati dagli artt. 9 e 11, L. 27 maggio 2015, n. 69 recante «Disposizioni in materia di

avatar
Jason Statham

Le false comunicazioni sociali delle società quotate: il nuovo articolo 2622 c.c.- 1.5. La rilevanza penale delle valutazioni estimative. 1.1 Contesto normativo ante riforma e la Legge n. 69/2015 La Legge 27 maggio 2015 n. 69 è stata portatrice di una riforma, da tempo La legge 27 maggio 2015, n. 69 ha integralmente riformato la disciplina del reato di false comunicazioni sociali, riformulando gli artt. 2621 e 2622 c.c. e introducendo due nuove norme, l'articolo 2621-bis e l'articolo 2621-ter. Il reato di cui al nuovo art. 2621 c.c. trova applicazione per le società che non fanno appello al pubblico risparmio, non costituisce più un reato con

avatar
Jessica Kolhmann

Il nuovo reato di false comunicazioni sociali Lorenzo Maria Corvucci• Riassunto L’Autore esamina il nuovo reato di false comunicazioni sociali introdotto dalla Legge 27 maggio 2015, n. 69 – in vigore dal 14 giugno 2015. In considerazione delle modifiche apportate al nuovo reato di falso in bilancio – che riassume nei suoi elementi Le false comunicazioni sociali delle società quotate: il nuovo articolo 2622 c.c.- 1.5. La rilevanza penale delle valutazioni estimative. 1.1 Contesto normativo ante riforma e la Legge n. 69/2015 La Legge 27 maggio 2015 n. 69 è stata portatrice di una riforma, da tempo