La riscoperta del pecorino.pdf

La riscoperta del pecorino PDF

Questo testo presenta i risultati di un ampio progetto di ricerca realizzato congiuntamente dalle Facoltà di Agraria e di Economia dell’Università Politecnica delle Marche secondo un approccio multi-disciplinare ed è il primo tentativo di approfondire la conoscenza del vino dal vitigno Pecorino dal punto di vista storico, tecnico-enologico e di mercato. Si tratta di un vitigno antico, recentemente riscoperto e rilanciato sul mercato, che nel 2001 ha ottenuto il riconoscimento della Denominazione di Origine Controllata. In un’ottica di settore sempre più orientata alla valorizzazione delle tipicità locali, il Pecorino possiede una vicenda paradigmatica per molti vitigni italici: a lungo confinati in territori marginali, sono stati riscoperti negli ultimi decenni grazie a un’opera di recupero che ha assunto connotati culturali, oltre che produttivi.

Pecorino alle erbe aromatiche. 2. Sinonimi: Pecorino fresco verde. 3. Descrizione sintetica del prodotto: E’ un pecorino prodotto con latte ovino proveniente dai pascoli delle colline pisane, stagionato con una camicia esterna di erbe aromatiche. La forma, con pezzatura di …

8.94 MB Dimensione del file
none ISBN
La riscoperta del pecorino.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La riscoperta del Pecorino. Storia di un vitigno e di un vino è un libro pubblicato da Tecniche Nuove nella collana Tecnica alimentare

avatar
Mattio Mazio

La famiglia di viticoltori che ha permesso la riscoperta del Pecorino; bellissima cantina posta su un crinale che collega il mare ed Offida. Da non perdere il ...

avatar
Noels Schulzzi

Lavorazione del Fiore Sardo. Forse in Continente la notizia non è arrivata, di sicuro non ha avuto grande eco. E allora ve la diamo noi. Qualche giorno fa, la Polstrada di Pistoia ha intercettato 3640 forme di formaggio prodotto con latte ovino che dalla Romania viaggiava verso la Sardegna, e più precisamente a Thiesi, verso lo stabilimento dei Fratelli Pinna, noti industriali sardi.

avatar
Jason Statham

Descrizione. Abruzzo Pecorino D.O.C. Superiore Biologico - Mantica. Il Trappeto di Caprafico Az.Agricola Tommaso Masciantonio non parla solo di grandi oli di qualità ma anche di vini. Il Cru "Mantica" è stata una scommessa nata 18 anni fa nella quale si voleva riscoprire un vitigno autoctono dalle grandi potenzialità qualitative.Il materiale genetico prelevato da un vecchio vigneto ai piedi Così racconta Guido Cocci Grifoni, che rintracciò un vecchia vite allevata a Pecorino ad Arquata del Tronto: “...una mattina di settembre, prima della vendemmia io, ...

avatar
Jessica Kolhmann

Pecorino: Storia, Abbinamenti e Prezzi. Il Pecorino è un vitigno a bacca bianca impiegato per produrre l’omonimo vino bianco. Quest’uva è alla base di diversi vini DOC dell’Italia Centrale, fra cui il Falerio dei Colli Ascolani, e del vino Pecorino DOCG Offida. Il vitigno Pecorino viene coltivato sin dall'antichità sui Monti Sibillini, nelle Marche, e la sua origine si perde nella La riscoperta di un antico vitigno ci ha regalato questo bianco dal sapore persistente e armonico, lievemente balsamico, che si fa ricordare per le note agrumate e i profumi dell’orto. Ottenuto esclusivamente da uve di Pecorino, si esprime al meglio con crostacei, crudo di mare, piatti di pesce e formaggi freschi.