L impronta ecologica. Come ridurre limpatto delluomo sulla terra.pdf

L impronta ecologica. Come ridurre limpatto delluomo sulla terra PDF

Mathis Wackernagel, William E. Rees

Limpronta ecologica ha avuto un impatto trasversale: non solo è stato utilizzato dagli addetti ai lavori nei contesti più vari, ma ha anche saputo suscitare linteresse dei lettori. La chiave di questo successo è nellefficacia del metodo con cui Wackernagel e Rees proposero, nel 1996, di misurare limpatto delluomo sugli ecosistemi della terra. Questo studio si è quindi affermato come uno degli strumenti più utilizzati nellambito degli studi sulla sostenibilità. Il bilancio ecologico (locale, regionale, globale) viene determinato calcolando la quantità di suolo e acqua necessaria per sostentare un carico umano definito, cioè per reggere limpronta ecologica che una determinata popolazione imprime sulla biosfera attraverso il proprio stile di vita. LImpronta permette di visualizzare con grande immediatezza cosa significa consumare troppo, superando la quota di risorse cui si avrebbe diritto. E rendersi conto della dimensione del proprio impatto è il primo passo per individuare le misure che è necessario attuare, tanto a livello politico quanto nella propria sfera individuale. A dodici anni dalla prima edizione inglese, il testo è arricchito dagli interventi di Gianfranco Bologna, che ne è il curatore sin dalla prima edizione italiana, di Gabriele Bollini e dello stesso Wackernagel, ma anche dai nuovi dati sullimpronta ecologica delle nazioni tratti dal rapporto Living Planet 2008.

L’Impronta Ecologica è diventato negli anni un vero e proprio classico negli studi sulla sostenibilità. Ribaltando l’approccio consueto, che misura il “carico umano” che può essere sopportato da un determinato habitat, il libro propone invece una serie di strumenti con cui calcolare quanta terra e quanta acqua sono necessarie per soddisfare i bisogni di una comunità e per smaltire Vendo libro "L'impronta ecologica. Come ridurre l'impatto dell'uomo sulla terra" di Mathis Wackernagel e William E. Rees, a cura di G. Bologna. Editore: Edizioni Ambiente Collana: Saggistica e manuali Copertina: flessibile Libro in otti

7.88 MB Dimensione del file
8889014830 ISBN
L impronta ecologica. Come ridurre limpatto delluomo sulla terra.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

L' 8 agosto 2016 è stato Overshoot Day: cioè il giorno in cui, come umanità, abbiamo consumato più risorse di quelle che la Terra riesce a produrre durante l'interno anno. Come WWF lavoriamo per ridurre l’impronta ecologica dell’umanità, cioè l’ammontare di terra e risorse naturali necessarie a rispondere ai nostri bisogni di cibo, acqua, fibre naturali, legname e di conseguenza L'impronta dell'uomo sulla Terra La nostra specie occupa l'83 per cento del pianeta. Eric Sanderson, un ecologo che lavoro per la Wildlife conservation society, ad avere un'idea più chiara dell'influenza dell'uomo sulla Terra, per studiare come salvare gli ultimi territori in cui la natura resiste ancora. Dice anche Mark Levy,

avatar
Mattio Mazio

Cos’è l’impronta ecologica. L’impronta ecologica è un indicatore che misura il consumo da parte degli esseri umani delle risorse naturali che produce la Terra, introdotto per la prima volta, come ci ricorda la pagina Wikipedia dedicata, da Mathis Wackernagel e William Rees nel loro libro “Our Ecological Footprint: Reducing Human Impact on the Earth”, pubblicato nel 1996 L’impronta ecologica è una misurazione utile per comprendere e quantificare l’impatto dell’uomo sulla Terra e dare un allarme sulla gestione delle risorse. Nonostante abbia ricevuto diverse critiche per i suoi limiti, rimane un indicatore molto importante per accrescere la consapevolezza di ognuno e ridurre l’impatto ecologico globale .

avatar
Noels Schulzzi

L’impronta ecologica misura la domanda annuale dell’umanità di risorse naturali in relazione con la biocapacità, che misura la capacità della Terra di rigenerare tali risorse in un anno. Il risultato si esprime in ettari di superficie terrestre e di mare che in media ogni anno utilizziamo per garantire l’attuale tenore di vita di un Paese, fornendo risorse e assorbendo i rifiuti prodotti. Come ridurre l’impatto dell’uomo sulla Terra. L'Impronta Ecologica misura quanto territorio biologicamente produttivo e quanta superficie ricoperta d'acqua vengono utilizzati da un individuo, una città, un paese, traducendoli in termini di 'spazio terra'".

avatar
Jason Statham

Scopri L'impronta ecologica. Come ridurre l'impatto dell'uomo sulla terra di Wackernagel, Mathis, Rees, William E., Bologna, G.: spedizione gratuita per i clienti Prime … L' 8 agosto 2016 è stato Overshoot Day: cioè il giorno in cui, come umanità, abbiamo consumato più risorse di quelle che la Terra riesce a produrre durante l'interno anno. Come WWF lavoriamo per ridurre l’impronta ecologica dell’umanità, cioè l’ammontare di terra e risorse naturali necessarie a rispondere ai nostri bisogni di cibo, acqua, fibre naturali, legname e di conseguenza

avatar
Jessica Kolhmann

Possiamo dire che il termine indica ogni modifica permanente dell'ambiente, ... un equilibrio tra il consumo di risorse naturali e la capacità della Terra di rinnovarle. ... l'impronta ecologica, prima di tutto imparando a scegliere le fonti di energia più ... può risparmiare in termini economici e di come si può ridurre l' impatto ...