La rivoluzione culturale nazista.pdf

La rivoluzione culturale nazista PDF

Johann Chapoutot

In principio cera solo la natura, con le sue leggi severe e ineluttabili. Cera solo la lotta per la sopravvivenza destinata a premiare i più forti e i più spietati. Per questo gli uomini hanno onorato e ossequiato alberi e torrenti, si sono nutriti e hanno combattuto come ogni altro animale. La cultura non era altro che la semplice trascrizione della natura, la difesa del suo unico ordine e del suo codice. Lo snaturamento delluomo avviene, secondo lideologia nazista, con 1insediamento dei semiti in Grecia, quando levangelizzazione introduce in Occidente il giudeo-cristianesimo. Un traviamento completato dalla Rivoluzione francese con le sue costruzioni ideologiche umanistiche e anti-naturali (uguaglianza, compassione, astrazione della legge). Per salvare la razza nordico-germanica, nellottica nazista, era dunque necessario operare una vera e propria `rivoluzione culturale che ristabilisse il modo di essere degli antichi e facesse di nuovo coincidere cultura e natura. Una battaglia che imponeva alluomo germanico di rifondare la legge e la morale per rendere lecito e addirittura un diritto sopraffare e uccidere. Con questo libro Johann Chapoutot, uno dei maggiori storici francesi, porta alla luce le forme attraverso le quali i nazisti hanno progettato una completa riscrittura della storia dellOccidente e il modo in cui queste idee sono state attuate dai criminali nazisti.

Roberto Niccolai, Quando la Cina era vicina, la rivoluzione culturale e la sinistra extraparlamentare italiana negli anni ’60 e ’70, Pisa, Biblioteca Franco Serantini, 1998; Peppino Ortoleva, I movimenti del Sessantotto in Europa e in America, Roma, Editori Riuniti, 1988 [II ed. 1998]. Carmen Pellegrino, Sessantotto napoletano.

6.44 MB Dimensione del file
885813043X ISBN
La rivoluzione culturale nazista.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Dal podopoguerra alla rivoluzione e la nascita della repubblica di Weimar - Problemi internazionali e crisi economica - La Grande crisi e l'ascesa di Hitler al  ... La Rivoluzione Culturale cinese. Venne considerata negli anni Settanta uno spontaneo movimento di massa, presentava connotati profondamente diversi in ...

avatar
Mattio Mazio

Dal podopoguerra alla rivoluzione e la nascita della repubblica di Weimar - Problemi internazionali e crisi economica - La Grande crisi e l'ascesa di Hitler al  ... La Rivoluzione Culturale cinese. Venne considerata negli anni Settanta uno spontaneo movimento di massa, presentava connotati profondamente diversi in ...

avatar
Noels Schulzzi

La rivoluzione culturale di Franco Basaglia. Il 13 maggio 1978 ... Michail Gorbaciov: la Russia dopo la rivoluzione ... Primo Levi: Il lavoro, l`uomo, i lager nazisti ... Cronaca di una rivoluzione culturale nei Paesi Bassi Provotariaat e Kabouters ... non succedeva più dai tempi dell'occupazione nazista”, L.M. Cosoli 1971, 3).

avatar
Jason Statham

Quella nazista fu una rivoluzione legale e silenziosa: legale perché a nominare Hitler cancelliere fu il presidente della repubblica Hindenburg, silenziosa perché dall'inizio del 1933 alla metà del 1934 il Führer esitò a trasformare il partito in stato, limitandosi a dare ai suoi uomini ruoli chiave in pochi ministeri per poi farsi consegnare dal parlamento i pieni poteri. La propaganda è "l'attività di disseminazione di idee e informazioni con lo scopo di indurre a specifici atteggiamenti e azioni" ovvero il "conscio, metodico e pianificato utilizzo di tecniche di persuasione per raggiungere specifici obiettivi atti a beneficiare coloro che organizzano il processo".In antitesi alla propaganda dovrebbe essere la pura e semplice esposizione dei fatti nella loro

avatar
Jessica Kolhmann

Johann Chapoutot – La rivoluzione culturale nazista 2019 | Italian | EPUB | Editori Laterza | EAN:9788858136676 Lo spazio vitale, la sopravvivenza del più forte, la divisione dell’umanità in uomini e sotto-uomini, la sopraffazione come necessità di leggi naturali: questi principi sono i cardini di quella che i nazisti ritenevano una vera e propria rivoluzione culturale. La rivoluzione culturale nazista è un eBook di Chapoutot, Johann pubblicato da Laterza nella collana Cultura storica a 13.99. Il file è in formato EPUB con DRM: risparmia online con le offerte IBS!