Propaganda religiosa: la libertà silente.pdf

Propaganda religiosa: la libertà silente PDF

Jlia Pasquali Cerioli

Il diritto inviolabile di propagandare la propria fede o le proprie convinzioni rappresenta un ponte tra dimensione individuale e dimensione collettiva della libertà religiosa e di coscienza. Questo motore, capace di fare avanzare la società in senso plurale, è stato avversato, o addirittura combattuto, nel corso della storia. Oggi, dinnanzi al mutamento della religione tradizionale in fattore socio-politico di coesione rassicurante, la propaganda dei diversi continua a pagare la diffidenza del potere e delle sue fonti, ancorché democratici. Il suo esercizio viaggia sotto traccia, gravato da intralci sottili ma efficaci, nascosti allombra di questioni apparentemente altre (dallaccesso ai canali e agli strumenti di comunicazioni di massa alla pubblicità, al finanziamento, alluso del web e dei social media). Questo lavoro vuole contribuire allanalisi critica dei limiti che gravano sulla libera propaganda in materia religiosa sino al tempo odierno del diritto post-secolare, nel quale il ricorso crescente alla retorica sulla sicurezza rischia di mettere in ombra lesigenza di affermare un pluralismo confessionale e culturale dinamico e aperto, principio al vertice dellordinamento e antidoto contro ogni forma di radicalismo aggressivo.

28 gen 2020 ... Il partigiano Sergio Giammarchi intervistato da "Zoro" di Propaganda Live: " Bisogna sempre lottare per la pace, per la libertà e per la ... “Quando una religione ha la pretesa di imporre la sua dottrina all'umanità intera, ... “È più difficile mantenere l'equilibrio della libertà che sopportare il peso della ...

3.71 MB Dimensione del file
8892113151 ISBN
Gratis PREZZO
Propaganda religiosa: la libertà silente.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Propaganda religiosa: la libertà silente. € 19.99. Propaganda. € 2.99. Free Thought and Official Propaganda. € 2.99. Die Werktätigen in DEFA-Spielfilmen: Propaganda in den Filme € 29.99. Democrazia Potere Narcisismo. € 4.99. Donne e propaganda internazionale. Percorsi femminili tra It

avatar
Mattio Mazio

Propaganda religiosa: la libertà silente. di Jlia Pasquali Cerioli - Giappichelli. € 26.60 € 28.00. Il diritto inviolabile di propagandare la propria fede o le proprie convinzioni rappresenta un ponte tra dimensione individuale e dimensione Dietro la circoncisione. La sfida della cittadinanza e lo spazio di libertà religiosa in Europa Propaganda religiosa: la libertà silente è una monografia che tratta delle tensioni tra il diritto inviolabile di propagandare il proprio…

avatar
Noels Schulzzi

La società italiana durante il fascismo cominciò a essere guidata, a partire dal 3 gennaio 1925, da un governo dittatoriale, che si propose di instaurare un regime totalitario avente tra i suoi scopi quello di mutare il modo d'essere e comportarsi degli italiani, in definitiva il loro stile di vita, per uniformarli al modello sociale ed etico dettato dell'ideologia fascista.

avatar
Jason Statham

Propaganda religiosa: la libertà silente. Il cristianesimo e la sua radice ebraica. Con una raccolta di testi sul dialogo ebraico-cristiano. Sogno di volare. Una visita serale e altri racconti. I nostri angeli salvatori. Sentieri di luna. Il questo e il quello dell'amore. Al primo sguardo. Quotidiano liberale per le garanzie, le riforme ed i diritti civili - Registrazione al Tribunale di Roma n.8/96 del 17/01/96 - Registrazione on-line al Tribunale di Roma n.144/09 del 30/09/09; Direttore Responsabile: ANDREA MANCIA Condirettore: GIANPAOLO PILLITTERI Caporedattore: STEFANO CECE AMICI DE L'OPINIONE soc.coop. Impresa beneficiaria per questa testata dei contributi di cui alla legge

avatar
Jessica Kolhmann

Propaganda religiosa: la libertà silente è una monografia che tratta delle tensioni tra il diritto inviolabile di propagandare il proprio credo, al centro delle forme di tutela della libertà religiosa nell’ordinamento laico e pluralista, e le istanze di sicurezza reclamate nella società post secolare. Il testo si rivolge, in particolare, agli studiosi dei rapporti tra diritto e religione