Il canto di tradizione orale nellalto Ionio cosentino. Con CD.pdf

Il canto di tradizione orale nellalto Ionio cosentino. Con CD PDF

Leonardo R. Alario

La parola cantata, espressione suprema della voce delluomo (attraverso lanalisi di ben 309 canti registrati e del relativo contesto geo-antropico che lautore compie) si rivela per la sua grande forza commotiva, strumento di lotta, restauratrice della presenza, certificatrice didentità, ristoratrice della fatica, consolatrice di chi non spera in altra consolazione sul piano storico.

Il canto di tradizione orale nell'alto Ionio cosentino. Con CD. Claudio Graziani. Un episodio di guerra. Per un atlante architettonico e urbano di Ascoli Piceno. L' ingrediente segreto. La filosofia e le passioni di un grande maestro del gusto. Un millimetro in là. Intervista sulla cultura. Sicilia canta l'amore. Canti d'amore della tradizione popolare e colta. Con audiocassetta. di Basilio Russo - Bonanno. € 9.50 € 10.00. Il canto di tradizione orale nell'alto Ionio cosentino. Con CD. di Leonardo R. Alario - Rubbettino. € 29.44 € 30.99. La parola cantata, espressione suprema della voce dell'uomo (attraverso l'analisi di

6.36 MB Dimensione del file
8872847141 ISBN
Il canto di tradizione orale nellalto Ionio cosentino. Con CD.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Leonardo R. Alario IlCanto di Tradizione Orale nell'Alto Jonio-Cosentino Rubettino Emerico Giachery Incontro a Tursi. Lettere di Betocchi a Pierro Poesi, Testi Critici Vari Laterza Emilio Gallicchio La poesia dialettale del sacerdote Don Marco Sabia Rosa Francesco Faeta Le Figure Inquiete. Tre saggi sull'Immaginario Folklorico Angeli

avatar
Mattio Mazio

Si occupa, in particolare, di canti di tradizione orale e di rituali festivi con attività di ricerca nelle regioni meridionali. Per la RAI, in qualità di regista-programmista, ha condotto le trasmissioni radiofoniche Proposta Folk-Lore (1978), E il giorno errando (1981 e 1983), … Saggio di canti popolari romagnoli. Con CD Audio Il canto di tradizione orale nell'alto Ionio cosentino. Con CD libro Alario Leonardo R. edizioni Rubbettino collana Saggi e documenti , 1999 . € 30,99. Alle origini del trallalero genovese. Con 2 CD-Audio libro Balma Mauro D

avatar
Noels Schulzzi

Canti Popolari, Tutti i libri con argomento Canti Popolari su Unilibro.it ... Il canto di tradizione orale nell'alto Ionio cosentino. Con CD. libro Alario Leonardo R. libro Alario Leonardo R. edizioni Squilibri collana Archivio tradizioni musicali , 2014. € 15,00. Il canto di tradizione orale nell'alto Ionio cosentino. Con CD libro ...

avatar
Jason Statham

Alario, Leonardo R. 1998: Il canto di tradizione orale nell'Alto Ionio cosentino. Cd with book, Rubbettino 002. Arcangeli, Piero. 1989: Liturgia popolare della settimana santa. Canti di tradizione orale delle confraternite umbre e laziali. 1 lp, Albatros VPA8493. Si trova nell'Alto Ionio Cosentino e fa parte della Comunità Montana Alto Ionio, della quale è il 3º comune sia per estensione territoriale che per popolazione. Secondo fonti antiche, Albidona sorge nei pressi delle rovine dell'antica città magno-greca Leutarnia, fondata dall'indovino Calcante, esule della guerra di Troia.

avatar
Jessica Kolhmann

Alario, Leonardo R. 1998: Il canto di tradizione orale nell'Alto Ionio cosentino. Cd with book, Rubbettino 002. Arcangeli, Piero. 1989: Liturgia popolare della settimana santa. Canti di tradizione orale delle confraternite umbre e laziali. 1 lp, Albatros VPA8493. Si trova nell'Alto Ionio Cosentino e fa parte della Comunità Montana Alto Ionio, della quale è il 3º comune sia per estensione territoriale che per popolazione. Secondo fonti antiche, Albidona sorge nei pressi delle rovine dell'antica città magno-greca Leutarnia, fondata dall'indovino Calcante, esule della guerra di Troia.