Incontri ravvicinati. Avvistamenti e contatti da mondi lontani.pdf

Incontri ravvicinati. Avvistamenti e contatti da mondi lontani PDF

Pier Giorgio Viberti

U.F.O. (Unidentified Flying Objects), oggetti volanti non identificati: questa è la sigla internazionale riconosciuta per gli avvistamenti di astronavi extraterrestri. Cronache, fatti e misfatti sugli Incontri Ravvicinati del terzo Tipo (lindividuazione delloggetto volante) e del quarto tipo (il contatto con gli alieni). Dalle tracce degli UFO nel passato alle ipotesi della loro provenienza. Dai falsi contatti ai rapiti dagli alieni.

In tema di Contatti Extraterrestri, un caso molto particolare ha interessato la nostra Penisola, e negli ultimi anni è divenuto noto in tutto il mondo a chi si occupa della materia: il caso Amicizia, di cui abbiamo avuto l'onore di pubblicare il libro-testimonianza Contattismi di Massa di Stefano Breccia. Una breve sintesi della vicenda a cura di Warren Aston, tratta da NEXUS New Times n.90. Incontri ravvicinati del 1° tipo. L'avvistamento del volo 1628 delle Japan Airlines è un avvistamento di UFO avvenuto nel novembre del 1986 nei cieli dell'Alaska da parte di un Boeing 747 cargo delle Japan Airlines. Descrizione degli avvenimenti Il 17/11/1986 un aereo cargo delle Japan Airlines venne contattato il controllo di

3.47 MB Dimensione del file
8809750322 ISBN
Incontri ravvicinati. Avvistamenti e contatti da mondi lontani.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

«Parlami dell' esistenza di mondi lontanissimi» cantava Franco Battiato negli anni '80. Un ufologo i suoi «presunti» incontri ravvicinati avvenuti nell'hinterland milanese con gli extraterrestri.Niente omini verdi con le antenne beninteso, perché i suoi avvistamenti e contatti hanno riguardato soltanto i dischi Altro che incontri ravvicinati del terzo tipo, meglio stare lontani dagli extraterrestri. Dopo il fisico Stephen Hawking che avvertì che gli alieni potrebbero avere intenzioni bellicose in caso di incontro, è la volta di un altro luminare che lancia l’allarme.

avatar
Mattio Mazio

Eduard Billy Meier, nato in Svizzera, nel 1937, è uno dei più famosi contattisti del mondo. Vide per la prima volta un disco volante nel 1942, in compagnia di suo padre. Da quel momento gli avvistamenti si intensificarono fino a che non si trovò ad essere protagonista di incontri ravvicinati del terzo e quarto tipo (contatti fisici e dialoghi con Esseri di altri mondi) e portatore di un Acquista o prendi in prestito con un abbonamento l'ebook Contatto. Incontri ravvicinati con altri mondi di si assomiglino in tutto il mondo. Il numero elevato di avvistamenti, contatti e rapimenti, anche in Italia, fa pensare che episodi che, alla luce delle nostre conoscenze, possono essere letti come contatti con altri mondi.

avatar
Noels Schulzzi

Libro di Capone Ade, Contatto. Incontri ravvicinati con altri mondi, dell'editore Piemme. Percorso di lettura del libro: : A volte si preannunciano con una sfera luminosa, o …

avatar
Jason Statham

14/02/2020 · Per i tanti appassionati abbiamo creato una lista di libri consigliati sugli alieni, raccogliendo alcuni dei volumi più famosi e affascinanti dell’argomento, convinti che per quanto esistano numerosi documentari e documenti interessanti sull’argomento, online e in televisione, i libri restino la chiave privilegiata per approfondire il tema.. Oltre a dei volumi classici come quelli di Gli UFO possono provenire da mondi paralleli Redazione / 30 aprile 2020 Cynthia McKanzie – scrivendo sul sito Message ToEagle.com – afferma che coloro che credono nell’esistenza…

avatar
Jessica Kolhmann

SPIELBERG E GLI INCONTRI RAVVICINATI DEL TERZO TIPO CON IL PROPRIO PASSATO. È proprio a quella folle produzione di un ragazzino appena trasferitosi con la famiglia in Arizona che si rifà la terza pellicola cinematografica di Spielberg, ed è proprio lo sguardo di quel teenager che il regista recupera nel far evolvere il tono del soggetto. Dal 1980, Giorgio Dibitonto riceve messaggi spirituali, vive visioni e reali incontri ravvicinati. Dagli insegnamenti ricevuti nascono i testi dei suoi libri. “Angeli in astronave” è il suo libro d’esordio, nella prefazione, scritta da Eufemio Del Buono, si legge che quello che George Adamski ha lasciato viene raccolto da Giorgio Dibitonto.