L angelo di Husserl. Introduzione a Edith Stein.pdf

L angelo di Husserl. Introduzione a Edith Stein PDF

Giuseppe Pulina

Un angelo, una presenza vicina e invisibile, annunciatrice di un mondo forse non solo pensabile, ma anche possibile. Così Edmund Husserl deve avere più volte immaginato la sua ex allieva Edith Stein, la filosofa ebrea che, dopo la conversione al cattolicesimo e labbandono della carriera accademica, entrò nel chiostro delle carmelitane, alimentando nel vecchio maestro linteresse per una scelta di vita così radicale. Vita e pensiero costituiscono, in effetti, in Edith Stein un binomio inestricabile. Non poteva essere altrimenti per una filosofa che aveva deciso di sperimentare la Croce ancor prima di finire i suoi giorni ad Auschwitz. Ma in che cosa consiste la forza dellopera di Edith Stein, interprete autentica di istanze spirituali tra le più estreme?

PULINA Giuseppe, L'angelo di Husserl. Introduzione a Edith Stein, Zona, Civitella in Val di Chiana 2008, pp. 126. fascicolo I, volume 19 (2010), pp. 229- 231. La lettura delle “Ricerche logiche” di Husserl, le considerazioni da lui fatte circa la coscienza, la riduzione fenomenologica e l'intuizione, sono ciò che ha ...

3.33 MB Dimensione del file
8895514475 ISBN
L angelo di Husserl. Introduzione a Edith Stein.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

L'angelo di Husserl. Introduzione a Edith Stein. Giuseppe Pulina edito da Zona. Libri-Brossura. Disponibile. Aggiungi ai desiderati. 14, 00

avatar
Mattio Mazio

Libri di giuseppe-pulina: tutti i titoli e le novità in vendita online a prezzi scontati su IBS. Un angelo, una presenza vicina e invisibile, annunciatrice di un mondo forse non solo pensabile, ma anche possibile. Così Edmund Husserl deve avere più volte immaginato la sua ex allieva Edith Stein, la filosofa ebrea che, dopo la conversione al cattolicesimo e l’abbandono della carriera accademica, entrò nel chiostro delle carmelitane, alimentando nel vecchio maestro l’interesse per

avatar
Noels Schulzzi

L’angelo di Husserl. Introduzione a Edith Stein L’angelologia non è un interesse marginale del pensiero contemporaneo e non è nemmeno una tentazione da moda new age.

avatar
Jason Statham

Bibliografia: Angela Ales Bello, Francesco Alfieri, Mobeen Shahid (a cura di), Edith Stein - Hedwig Conrad-Martius. Fenomenologia Metafisica Scienze, Laterza, Bari 2010; Mobeen Shahid, Francesco Alfieri (a cura di), Il percorso intellettuale di Edith Stein, Introduzione di Angela Ales Bello, Ed.Giuseppe Laterza, Bari 2009; Giuseppe Pulina, L'angelo di Husserl.

avatar
Jessica Kolhmann

La Stein comincia con il notare che l’empatia ha una sicura somiglianza con quegli atti in cui la mia stessa esperienza vissuta è data in modo non originario - ricordo, attesa, libera fantasia - definiti da Husserl stesso già in Idee I come “presentificazioni”, infatti l’empatia viene definita come “un atto originario in quanto vissuto presente, mentre è non-originario per il suo fenomenologia di Husserl e la filosofia di San Tommaso (1929); Essere finito ed essere eterno (1950, postumo). * ’ costante di Husserl su Edith Stein Husserl confonde l’esistere con l’ao di essere. San Tommaso, invece, spiega che l’essere è l’atto, il quale