L indizio e la prova. La storia nella fotografia.pdf

L indizio e la prova. La storia nella fotografia PDF

Gabriele DAutilia

Testimone e complice delle vicende umane da oltre centocinquantanni, la fotografia ha un rapporto privilegiato con lindagine poliziesca e scientifica. Lo storico - per il quale una fonte che unisca magicamente passato e presente (restituendoci limpronta di un istante irripetibile) dovrebbe rappresentare un occasione più unica che rara - nutre da sempre verso limmagine tecnica una diffidenza solo in parte motivata. Fonte per la storia e (inseparabilmente) agente di storia, la fotografia attende ancora una riflessione metodologica e soprattutto ricerche sul campo che ne verifichino la leggibilità e ne promuovano linserimento tra gli strumenti di lavoro dello storico.

L'indizio e la prova: la storia nella fotografia. Milano: La Nuova Italia, 2001. ECO, Umberto. Opera aperta. Milano: Bompiani, 1967. ECO, Umberto. El problema ...

3.15 MB Dimensione del file
8842498254 ISBN
Gratis PREZZO
L indizio e la prova. La storia nella fotografia.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

È autore de L'età giolittiana (1998), L'indizio e la prova: La storia nella fotografia ( 2001). Per Einaudi ha curato L'Italia del Novecento. Le fotografie e la storia ( ... Ha pubblicato, tra l'altro, L'indizio e la prova. La storia nella fotografia (2001) e Storia della fotografia in Italia dal 1839 a oggi (2012), e curato, per Einaudi, ...

avatar
Mattio Mazio

[2] G. D’Autilia, L’indizio e la prova: la storia nella fotografia, La Nuova Italia, Firenze Scandicci 2001; P. Burke, Testimoni oculari: il significato storico delle immagini, Carocci, Roma 2002; A. Mignemi, Lo sguardo e l’immagine.La fotografia come documento storico, Bollati Boringhieri, Torino 2003;

avatar
Noels Schulzzi

[2] G. D’Autilia, L’indizio e la prova: la storia nella fotografia, La Nuova Italia, Firenze Scandicci 2001; P. Burke, Testimoni oculari: il significato storico delle immagini, Carocci, Roma 2002; A. Mignemi, Lo sguardo e l’immagine.La fotografia come documento storico, Bollati Boringhieri, Torino 2003;

avatar
Jason Statham

12/06/2017 · Nella decisione della causa di merito, il giudice è libero di fondare il proprio convincimento su prove presuntive a differenza di altri mezzi di prova, ove le ritenga più attendibili, e non è tenuto ad ammettere gli ulteriori mezzi di prova richiesti dalle parti, se è già in grado di formarsi un convincimento sulla base delle risultanze acquisite al processo, essendo tuttavia in ogni Succede allo storico quel che succede a volte nelle aule dei tribunali: dove il Codice di procedura penale è ben attento a confinare il reperto fotografico nell’ambito dell’indizio, e tuttavia la fotografia tende fortemente a imporsi come prova.

avatar
Jessica Kolhmann

12/06/2017 · Nella decisione della causa di merito, il giudice è libero di fondare il proprio convincimento su prove presuntive a differenza di altri mezzi di prova, ove le ritenga più attendibili, e non è tenuto ad ammettere gli ulteriori mezzi di prova richiesti dalle parti, se è già in grado di formarsi un convincimento sulla base delle risultanze acquisite al processo, essendo tuttavia in ogni Succede allo storico quel che succede a volte nelle aule dei tribunali: dove il Codice di procedura penale è ben attento a confinare il reperto fotografico nell’ambito dell’indizio, e tuttavia la fotografia tende fortemente a imporsi come prova.