La vista e i colori-Carteggio con Goethe.pdf

La vista e i colori-Carteggio con Goethe PDF

Arthur Schopenhauer

Schopenhauer nel 1819 ha raccontato, in un Curriculum vitae inviato alla facoltà di filosofia dellUniversità di Berlino, la genesi dei suoi studi sulla vista e i colori, che si intreccia strettamente con la storia del suo rapporto con Goethe. (...) «dopo aver letto qua e là il mio lavoro (Sulla quadruplice radice del principio di ragion sufficiente) » racconta Schopenhauer «si rivolse a me di sua iniziativa, e mi chiese se volevo studiare la sua teoria dei colori, promettendo di assistermi con tutte le spiegazioni e gli strumenti necessari». Goethe e Schopenhauer si incontrarono, così, diverse volte per tutto linverno 1813-14, finché, trasferitosi a Dresda nel maggio 1814 e proseguite per conto proprio le ricerche, Schopenhauer portò a termine il suo lavoro, La vista e i colori, e, nel luglio 1815, lo inviò a Goethe. Il carteggio con Goethe, pubblicato nel presente volume, fornisce al lettore la storia completa degli inutili tentativi fatti da Schopenhauer per indurre Goethe a tenere a battesimo la sua «creatura ». I motivi di dissenso sulla questione particolare dei colori avevano, forse, radici più profonde di quelle che potevano apparire al giovane Schopenhauer, e Goethe, che altrimenti aveva divinato la genialità e anche la sorte del suo «infedele» discepolo, non poté sottovalutarli. (...) Le aspettative che Schopenhauer aveva nutrito sugli effetti rivoluzionari della sua opera (pubblicata nel 1816), che avrebbe dovuto liquidare definitivamente il secolare «errore di Newton», furono deluse: fu questa la prima, e forse la minore, di una lunga serie di delusioni, durata per circa quarantanni, che coinvolse tutta la produzione filosofica schopenhaueriana. (Dallo scritto di Mazzino Montinari)

Scopri La vista e i colori-Carteggio con Goethe di Schopenhauer, Arthur, Montinari, M.: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti ...

8.84 MB Dimensione del file
8884166357 ISBN
Gratis PREZZO
La vista e i colori-Carteggio con Goethe.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

mondo con verità e bellezza: «nei più fondi abissi; raggi e colori vestiranno il ... I ( d'ora in poi F); tr. it. di di M, Montinari, La vista e i colori e carteggio con Goethe,.

avatar
Mattio Mazio

Goethe e Schopenhauer si incontrarono, così, diverse volte per tutto l'inverno 1813-14, finché, trasferitosi a Dresda nel maggio 1814 e proseguite per conto proprio le ricerche, Schopenhauer portò a termine il suo lavoro, La vista e i colori, e, nel luglio 1815, lo inviò a Goethe.

avatar
Noels Schulzzi

La vista e i colori-Carteggio con Goethe è un libro scritto da Arthur Schopenhauer pubblicato da Abscondita nella collana Carte d'artisti x Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le tue preferenze. La vista e i colori-Carteggio con Goethe libro Schopenhauer Arthur Montinari M. (cur.) edizioni Abscondita collana Carte d'artisti , 2002

avatar
Jason Statham

La vista e i colori-Carteggio con Goethe Arthur Schopenhauer. Copertina flessibile. 18,00 La vista e i colori-Carteggio con Goethe, Abscondita; O si pensa o si crede. Scritti sulla religione, BUR Biblioteca Univ. Rizzoli; Taccuino italiano, Passigli; La volontà nella natura, Laterza; L'arte di insultare, Adelphi; La dottrina dell'idea. Dai frammenti giovanili a Il mondo come volontà e rappresentazione, Armando; Testi critici

avatar
Jessica Kolhmann

Goethe sarà sempre anticonfessionale pur guardando con simpatia e interesse ... dà luogo alla varietà dei colori percepibili ordinariamente col senso della vista. ... Bari 1946; Carteggio con Friedrich Schiller, a cura di Antonino Santangelo, ... vista dal quale dobbiamo considerare le opere scientifiche di Goethe. Nel caso ... concezione goethiana della natura con quella del nostro tempo, e in particolare con ... povera bestia trema nella rete, si spoglia dei colori più belli; e anche se si riesce a ... prima il disegno, come ci dimostra il suo carteggio con Fr. H. Jacobi.