Vsevolod Mejerchold. Le autobiografie inedite 1906-1913-1921.pdf

Vsevolod Mejerchold. Le autobiografie inedite 1906-1913-1921 PDF

Donatella Gavrilovich

Vsevolod Mejerchold, uno dei maestri della regia russa, parla di sé. Dopo tante narrazioni biografiche, che hanno tentato di descriverne il personaggio, di comprenderne la psiche o di esaltarne il genio creativo, la parola su Mejerchold va a Mejerchold stesso. È un regista allo specchio, è un uomo che si confronta con la realtà difficile di una Russia zarista nel primo torno degli anni Dieci. È un uomo e un padre che lotta nel terribile periodo del Terrore rosso (1918-1920) per salvare se stesso, la sua famiglia, i suoi amici. È un artista che difende strenuamente la propria dignità professionale ed esalta i risultati pratici e teorici del proprio lavoro. Molto di quanto egli scrive è già noto ma il modo, in cui lo scrive, non lo è per nulla. Mejerchold parla di sé a volte con uno stile colloquiale, a volte erudito e astruso. Spiega, per esempio, la sua nevrastenia portando ragioni finora ignorate e apre questioni interpretative di non facile soluzione. Dal confronto tra i testi autobiografici e le loro pubblicazioni in epoca russa e sovietica si notano i tagli apportati dai censori, tesi a manipolare il contenuto dello scritto a fini politici o, addirittura, agiografici.

You can write a book review and share your experiences. Other readers will always be interested in your opinion of the books you've read. Whether you've loved the book or not, if you give your honest and detailed thoughts then people will find new books that are right for them. Presentazione dei volumi di Donatella Gavrilovich "Arte teatrale russa", Arte teatrale russa, il 15/01/2013, In città, Libri a Roma, Oggi Roma

2.14 MB Dimensione del file
8865072997 ISBN
Gratis PREZZO
Vsevolod Mejerchold. Le autobiografie inedite 1906-1913-1921.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Disponibilità immediata solo 3 pz. 5. Vsevolod Mejerchol'd. Le autobiografie inedite 1906-1913-1921 (rilegato). di Donatella Gavrilovich - Universitalia - 2012.

avatar
Mattio Mazio

Vsevolod Mejerchol’d viene arrestato nel giugno del 1939. Processato, torturato, viene fucilato il 2 febbraio 1940. Questo libro riunisce documenti, in parte inediti anche in Russia, degli ultimi quattro anni della sua vita: sono raccolti i discorsi stenografati degli anni Leggi tutto… Autobiografie altrui Autore: Antonio Tabucchi , Numero di pagine: 128 “La voce umana è un arcobaleno: una sfumatura impercettibile e, dal verde, si passa al viola, al giallo, all’arancione” Dalle riflessioni su Requiem a quelle su Sostiene Pereira, dal Filo dell‘orizzonte alla Donna di Porto Pim, fino a Si sta facendo sempre più tardi e al saggio conclusivo sulle Autobiografie altrui.

avatar
Noels Schulzzi

Biografia di Vsevolod Emil'evic Mejerchol'd 1874 Nasce a Penza, il 10 Febbraio, ottavo figlio di un proprietario di distilleria, di origine tedesca. 1890 Partecipa ad alcuni spettacoli filodrammatici interpretando fra l’altro Repetilov in “Che disgrazio l’ingegno!” di Griboedov (anche aiuto regista).

avatar
Jason Statham

I. OPERE COLLETTIVE Bibliografia della Slavistica e della Balto-slavistica italiana, 1993-1997.A cura di Gabriele Mazzitelli. Roma: Associazione Italiana degli Slavisti, 1998, 108 p. Il Palladium Università Roma Tre–Romaeuropa compie dieci anni: oltre 40 appuntamenti, dal 17 gennaio al 16 giugno 2013, per restituire la vitalità e la continua evoluzione della scena contemporanea, attraverso istantanee dei più diversi paesaggi performativi. Curata dal direttore della Fondazione Romaeuropa Fabrizio Grifasi, la stagione n.10 si aprirà con le Palladium Lectures di

avatar
Jessica Kolhmann

nell’Autobiografia inedita, (1933): lettera di Vsevolod Mejerchol’d; f. 5 (1933): lettera del cantante d’opera e direttore del Bol’ oj teatr Leonid Vital’evi Sobinov (1872-