La crisi dellantifascismo.pdf

La crisi dellantifascismo PDF

Sergio Luzzatto

Con lavvento della Seconda Repubblica, si è avviata in Italia una smobilitazione ideologica che ha investito le fondamenta dellidentità nazionale, a cominciare dalla Resistenza. Si propone una sorta di nuovo patto fondativo basato sulla riconciliazione tra i nemici di ieri e sulla condivisione di storia e memoria. Una equidistanza tra brigate partigiane e brigate nere, tra anticomunismo e antifascismo. Luzzatto mette in discussione le premesse storiche, politiche ed etiche di questa logica, denunciando lodierna diffusione della Vulgata post-fascista, che minimizza i crimini del Ventennio, e argomentando lattualità dellantifascismo quale antidoto alle derive populiste, plebiscitarie e razziste.

La crisi dell'antifascismo è un libro di Sergio Luzzatto pubblicato da Einaudi nella collana Vele: acquista su IBS a 9.50€! Airò cita lo “storico” Sergio Luzzatto, il quale ha scritto: «la crisi dell'antifascismo esplode con il rapimento Moro, con il naufragio del progetto di unità nazionale …

8.28 MB Dimensione del file
880617049X ISBN
Gratis PREZZO
La crisi dellantifascismo.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

In una lettera al rettore dell'università di Roma scrive: "la dittatura fascista ha soppresso ormai completamente le condizioni di libertà necessarie per guidare l'  ...

avatar
Mattio Mazio

19 apr 2020 ... Partiamo da una domanda. Nell'arco di pochi anni, dall'inizio del nuovo secolo, a Pordenone un gruppo di giovani dell'estrema destra di ... L'eclisse dell'antifascismoracconta l'intreccio tra storia italiana, paradigma antifascista e memoria della ... Memoria e antifascismo, le ragioni della crisi.

avatar
Noels Schulzzi

Tra le sue varie pubblicazioni si segnalano: Il Terrore ricordato (1988), L'autunno della Rivoluzione (1994), Il corpo del duce (1998), La crisi dell'antifascismo ... La sinistra rilancia la legge Fiano: «Ricompattiamoci nel nome dell'antifascismo» . martedì 3 dicembre 12:58 - di Redazione. Cosa c'è di meglio, come antidoto ...

avatar
Jason Statham

La crisi dell’8 settembre, quindi, fu da lui vissuta non più in chiave di sollecitazione intellettuale ma soprattutto in termini operativi. Più che il maturare dell’antifascismo come cultura politica, contava il viverlo come primato dell’opposizione ai fatti. Questi limiti dell'antifascismo in qualche modo si accumulano nell'arco del lungo periodo della dittatura, ma vengono ancora più esemplarmente alla luce nella fase finale, quando cioè l'antifascismo dimostra di essere incapace, o quantomeno molto in ritardo, nell'inserirsi all'interno del processo di disgregazione del regime fascista innescato dalla seconda guerra mondiale.

avatar
Jessica Kolhmann

Contro la destra, la legge Fiano va sempre bene. La teoria è un crescendo di elucubrazioni mentali e filosofiche.Le stesse che da anni vengono utilizzate contro la destra, ogni qualvolta questa si appresti a vincere le elezioni.«La nostra Costituzione, nata dalla Resistenza, e scritta dai democristiani, dai comunisti italiani, dai socialisti, e dai liberali, si ispira a questi pensieri.