Legamento crociato posteriore.pdf

Legamento crociato posteriore PDF

P. Paolo Mariani, Fabrizio Margheritini

E’ solo da pochi anni che il mondo ortopedico ha iniziato a rivolgere la sua attenzione alla patologia traumatica del legamento crociato posteriore. Questo legamento, seppure il più importante del ginocchio in termini di dimensioni e proprietà meccaniche. È stato storicamente considerato di scarsa rilevanza clinica chirurgica. A questa erronea valutazione hanno certamente contribuito diversi fattori quali una scarsa conoscenza della biomeccanica articolare, la minore incidenza traumatica ed i risultati spesso deludenti del suo trattamento chirurgico. La letteratura scientifica in questi ultimi anni si è arricchita di nuove acquisizioni, specie in campo anatomico e biomeccanico, modificando molte delle passate convinzioni. Gli autori hanno voluto pertanto fornire una panoramica, quanto più possibile ampia ed attuale, delle patologie del legamento crociato posteriore e con tale intendimento hanno coinvolto in questa opera editoriale i maggiori esperti del settore. A questi è stato espressamente richiesto di tracciare un agile percorso educativo al fine di condurre il lettore ad una completa comprensione dell’argomento. Gli autori , pur consapevoli che i futuri sviluppi delle conoscenze renderanno obsoleti alcuni capitoli del libro, si augurano che gli argomenti trattati possano essere di riferimento ai clinici e di stimolo ai ricercatori interessati a questa struttura che J. S. Torg definiva solo pochi anni or sono come “l’ultimo mistero del ginocchio”.

Sintomi. Sebbene non invalidanti come le lesioni del legamento crociato anteriore, la rottura isolata del legamento posteriore non causa fenomeni di instabilità articolare, cioè la sensazione che il ginocchio scatti o scivoli, che sono sintomi tipici del legamento crociato anteriore, ma solo un dolore di diversa intensità e un’alterazione della normale motilità articolare, che si Anatomia. Il legamento crociato anteriore è una fascia di tessuto fibroso, che nasce dalla superficie inferiore del femore e termina sulla superficie inferiore della tibia. Situato all'interno del ginocchio, il legamento crociato anteriore segue un percorso particolare, che lo porta a incrociarsi con il legamento crociato posteriore e a collocarsi davanti a quest'ultimo.

9.37 MB Dimensione del file
8886891415 ISBN
Legamento crociato posteriore.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

... centro dell'articolazione e sono distinti in legamento crociato anteriore (LCA) e legamento crociato posteriore (LCP) (Fig. 1). Tali legamenti hanno la funzione ... I legamenti crociati sono i principali responsabili della stabilità del ginocchio: essi sono tesi tra il femore e la tibia e decorrono all`interno dell'articolazione.

avatar
Mattio Mazio

Lesione del legamento crociato posteriore Il legamento crociato posteriore è strutturalmente il più grosso e il più robusto dei legamenti del ginocchio. Il nome deriva dalla sua inserzione sulla parte posteriore della tibia. Esso concorre con il legamento crociato anteriore alla stabilità dell’articolazione. La lesione del legamento crociato posteriore (LCP) è molto più rara […] Lesione di Legamento Crociato Anteriore (LCA): tecniche chirurgiche innovative per tornare a giocare All’interno del ginocchio ci sono due legamenti che uniscono tibia e femore. Sono denominati legamenti crociati perché si incrociano al centro dell’articolazione e sono distinti in legamento crociato anteriore (LCA) e legamento crociato posteriore (LCP) (Fig. 1).

avatar
Noels Schulzzi

Operazione al legamento crociato anteriore:Artroscopia ginocchio fase di passaggio del nuovo legamento crociato Il trattamento chirurgico per una lesione al crociato anteriore è la ricostruzione artroscopica con un innesto libero di tendine autologo (preso da sé stessi) o allograft da cadavere. Tra le cause più frequenti di zoppia del cane nell’arto posteriore c’è la rottura del legamento crociato craniale. Cause della rottura del legamento crociato nel cane Essa avviene raramente per un trauma subito, infatti, è la conseguenza dell’azione di molteplici fattori che predispongono il cane alla rottura.

avatar
Jason Statham

sintomi legamento crociato posteriore generali. In terzo luogo, tra i sintomi legamento crociato posteriore generali troviamo indubbiamente una soglia del dolore che può essere più o meno intenso nei pressi dell’articolazione; infine, un altro sintomo importante è rappresentato dall’instabilità del ginocchio nel momento in cui si effettuano determinati movimenti. Le lesioni del legamento crociato posteriore sono significativamente meno frequenti rispetto a quelle del legamento crociato anteriore (circa il 10% di tutte le lesioni legamentose) e possono essere isolate, in seguito a traumi diretti sulla tibia, tipico è il meccanismo da trauma contro il cruscotto dell’auto in seguito ad incidente stradale, o a traumi in flessione del ginocchio o […]

avatar
Jessica Kolhmann

Tra le cause più frequenti di zoppia del cane nell’arto posteriore c’è la rottura del legamento crociato craniale. Cause della rottura del legamento crociato nel cane Essa avviene raramente per un trauma subito, infatti, è la conseguenza dell’azione di molteplici fattori che predispongono il cane alla rottura.