Multietnicità, pregiudizi, intercultura. Nuovi scenari e problematiche per le istituzioni formative.pdf

Multietnicità, pregiudizi, intercultura. Nuovi scenari e problematiche per le istituzioni formative PDF

Verena DAlessandro, Monica Sciarra

Il libro, nel trattare i temi della multietnicità, del pregiudizio e dellintercultura adotta unottica trasversale, dati i molteplici aspetti che sintrecciano nel fenomeno della contiguità e convivenza sociale tra gruppi culturali diversi. Una nuova realtà che si è venuta a determinare in Italia negli ultimi decenni con linversione dei flussi migratori, che hanno progressivamente trasformato il nostro paese da terra demigrazione a società daccoglienza. Il cambiamento della composizione sociale della popolazione ha in particolare modo coinvolto le strutture educative: infatti grazie ai ricongiungimenti famigliari e alla scelta di stabilizzarsi nel nostro Paese, la presenza nella scuola di figli di immigrati è in costante crescita.

in sinergia le diverse istituzioni, scuola, esperti, famiglie e in cui le migliori esperienze ... l'educazione interculturale e alla con-cittadinanza per tutti. Per ogni ... locano il tema dell'integrazione su uno scenario che va oltre il “qui e ora” e ... stranieri, ai rapporti con le famiglie, alla lotta ai pregiudizi e al razzismo. E an-. Parole chiave: globalizzazione; intercultura; educazione; cittadinanza. ... Ciò ha richiesto e per certi versi imposto un ripensamento ... di riconoscimento che prefigurano uno scenario nuovo perché legati allo svilup- ... tempi e risorse dedicate, che si svolge nell'ambito di istituzioni scolastiche e formative e che prevede il.

3.41 MB Dimensione del file
8846465709 ISBN
Multietnicità, pregiudizi, intercultura. Nuovi scenari e problematiche per le istituzioni formative.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

22 nov 2017 ... cittadinanza e offre reali possibilità per progettare nuove modalità di ... pregiudizi che sono alla base di molti comportamenti e ... tema del ruolo della pedagogia interculturale come strumento ... delle istituzioni di riformulare i percorsi formativo - ... questo scenario è da realisti e umani chiedersi se è davvero.

avatar
Mattio Mazio

D'Alessandro V, Sciarra M., Multietnicità, pregiudizi, intercultura. Nuovi scenari e problematiche per le istituzioni formative, FrancoAngeli, Milano 2005. Direttivo ...

avatar
Noels Schulzzi

generando paure, preoccupazioni e pregiudizi che rendono complessa e faticosa la ... problematiche socio-culturali che le istituzioni italiane sono chiamate ad affrontare e a ... dall'Osservatorio Regionale per l'Integrazione e la Multietnicità, che ... interculturale, che potesse rispondere ai nuovi bisogni formativi emersi. E' ...

avatar
Jason Statham

Multietnicità, pregiudizi, intercultura. Nuovi scenari e problematiche per le istituzioni formative. Autori Verena D'Alessandro, Monica Sciarra, Anno 2005, Editore Franco Angeli. € 23,50. Compra nuovo

avatar
Jessica Kolhmann

D'Alessandro V, Sciarra M., Multietnicità, pregiudizi, intercultura. Nuovi scenari e problematiche per le istituzioni formative, FrancoAngeli, Milano 2005. Direttivo ... alla scuola un rinnovamento pedagogico per elaborare nuovi modelli didattici ... fatto, questo, che pone rilevanti problemi di principio e concreti alle istituzioni ... di lavoro e percorsi formativi e di aggiornamento per gli insegnanti promossi ... scenario teorico dell'indagine, e cinque capitoli dedicati ai temi interculturali.