Una colonia italiana. Incontri, memorie e rappresentazioni tra Italia e Libia.pdf

Una colonia italiana. Incontri, memorie e rappresentazioni tra Italia e Libia PDF

Barbara Spadaro

Alla vigilia della guerra di Libia, migliaia di donne e uomini erano determinati a cambiare lo status dellItalia da terra di emigranti a potenza colonizzatrice, per sentirsi parte di unidea di Europa bianca e civile. La più grande colonia mediterranea dellItalia fu teatro di sanguinosi conflitti e ridondanti imprese di colonizzazione agricola, ma anche di nuovi modi di condurre la vita domestica e familiare, impiegare il tempo libero, viaggiare: in breve, di sperimentare e costruire nuove identità di genere, classe e razza. Questo percorso attraverso storie, memorie, e fotografie di soggetti che vissero lItalia e la Libia rivela come limmaginario suscitato da questa colonia sia entrato in aspetti profondi dellautopercezione degli italiani, restandovi in circolo in forme che nutrono, in modi a volte inaspettati, asimmetrie e rapporti di potere nellItalia di oggi.

UNA COLONIA ITALIANA INCONTRI, MEMORIE E RAPPRESENTAZIONI TRA ITALIA E LIBIA di Barbara Spadaro Giovedì 12 dicembre 2013 - ore 15:00 Aula multimediale del Rettorato Campus universitario di Chieti - via dei Vestini, 31 Ne discutono con l’Autrice Stefano Trinchese direttore del Dipartimento di Lettere, Arti e Scienze sociali Elvira Diana Incontri, memorie e rappresentazioni tra Italia e Libia”. Alla presenza dell’autrice, il direttore del Dilass Stefano Trinchese, la docente di Lingua e Letteratura Araba Elvira Diana e la docente di Storia dei Paesi islamici Paola Pizzo rifletteranno sulla memoria collettiva dei rimpatriati italiani dalla Libia.

8.31 MB Dimensione del file
8800744222 ISBN
Gratis PREZZO
Una colonia italiana. Incontri, memorie e rappresentazioni tra Italia e Libia.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Cultura Giovedì 12 dicembre alle 15.00 l’aula multimediale del Rettorato del Campus dell’Università di Chieti “G. d’Annunzio” ospiterà un convegno organizz Incontri, memorie e rappresentazioni tra Italia e Libia ( Le Monnier, Milano 2013). Per una visione d’insieme del colonialismo italiano in Africa, confrontato con altri coevi fenomeni di colonizzazione si consiglia invece Nicola Labanca, Oltremare: storia dell’espansione coloniale italiana (Il …

avatar
Mattio Mazio

Il sottotitolo, “Incontri memorie e rappresentazioni tra Italia e Libia”, chiarisce i fuochi di attenzione e il punto di vista principale dal quale vengono affrontati. Secondo l’autrice, che fonda la propria riflessione su numerosi lavori apparsi in Italia e all’estero, l’esperienza coloniale italiana è fondamentale nella costruzione di una nuova identità nazionale.

avatar
Noels Schulzzi

Gabriele PROGLIO, Libia 1911-1912. Immaginari coloniali e italianità, Le Monnier, 2016. Barbara SPADARO, Una colonia italiana. Incontri, memorie e rappresentazioni tra Italia e Libia, Le Monnier, 2013. Valeria DEPLANO, L'Africa in casa. Propaganda e cultura coloniale nell'Italia fascista, Le Monnier, 2015 . Emanuele ERTOLA, In terra d'Africa. Al centro del convegno ci sarà il libro di Barbara Spadaro “Una colonia italiana. Incontri, memorie e rappresentazioni tra Italia e Libia”. Alla presenza dell’autrice, il direttore del Dilass Stefano Trinchese, la docente di Lingua e Letteratura Araba Elvira Diana e la docente di Storia dei Paesi islamici Paola Pizzo rifletteranno sulla memoria collettiva dei rimpatriati italiani dalla

avatar
Jason Statham

Il sottotitolo, “Incontri memorie e rappresentazioni tra Italia e Libia”, chiarisce i fuochi di attenzione e il punto di vista principale dal quale vengono affrontati. Secondo l’autrice, che fonda la propria riflessione su numerosi lavori apparsi in Italia e all’estero, l’esperienza coloniale italiana è fondamentale nella costruzione di una nuova identità nazionale.

avatar
Jessica Kolhmann

efficaci del discorso coloniale, che è una rappresentazione asimmetrica del mondo, ... genere in Libia: una colonia mediterranea quindi, che per pochi anni fu il ... propaganda, ma libri scritti e pubblicati in Italia da esponenti di un'élite – un ... I rapporti tra italiani e donne musulmane in Libia sono una pagina ancora tutta da.