Dire Dio. Per unermeneutica del linguaggio religioso.pdf

Dire Dio. Per unermeneutica del linguaggio religioso PDF

Paul Ricoeur, Eberhard Jüngel

Dire Dio: poetica e linguaggio religioso in Paul Ricoeur Dobbiamo subito dichiarare due limiti di questEditoriale. Abbiamo scelto di dedicarlo esclusivamente a Ricoeur e questo perché, mentre il contributo di Jiingel costituisce un discorso in sé compiuto e autonomo, i due saggi di Ricoeur sono, a nostro avviso, di più difficile comprensione se non vengono situati nel complesso della sua filosofia del linguaggio che è, della sua ricerca, la parte più recente e forse meno nota in Italia. Il nostro Editoriale vorrebbe aiutare a contestualizzare la tesi ricoeuriana di una verità metaforica nel più vasto quadro della sua filosofia ermeneutica. Il secondo limite è interno a questa nostra ricostruzione: abbiamo scelto di non sviluppare la teoria del testo e quindi la strategia propria alla scrittura, limitandoci alla strategia del discorso poetico

28 lug 2009 ... –JUNGEL E., Dire Dio. Per un'ermeneutica del linguaggio religioso, Queriniana, Brescia 1978. SCHILLEBEECKX E., Gesù, la storia di un vivente ...

7.91 MB Dimensione del file
8839906134 ISBN
Gratis PREZZO
Dire Dio. Per unermeneutica del linguaggio religioso.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Ricoeur P.-Jüngel E., Dire Dio. Per un’ermeneutica del linguaggio religioso, Queriniana, Brescia 1978.* Ries J. (ed.), Traité d’anthropologie du sacré, Centre d’histoire des religions, Paris-Tournai-Louvain la Neuve 1993 (traduzione italiana in corso presso Jaca Book-Massimo, Milano).* L'origine del termine. Il termine "ermeneutica" deriva dal greco antico ἑρμηνευτική (τέχνη), in alfabeto latino hermeneutikè (), traducibile come (l'arte della) interpretazione, traduzione, chiarimento e spiegazione.. L'etimologia del termine è incerta, Robert S. P. Beekes, la definisce "Espressione tecnica senza etimologia, probabilmente di origine Anatolica (possibilmente

avatar
Mattio Mazio

un’ermeneutica del sé Fenomenologia ermeneutica III (Dalla metà degli anni ’80) Etica e politica Il soggetto convocato. Alla scuola dei racconti di vocazione profetica (1988) [in AD] Sé come un altro (1990) Dio è amore (1990) [in AD] Amore e giustizia (1990) Kierkegaard (1992) La …

avatar
Noels Schulzzi

Dire Dio. Per un'ermeneutica del linguaggio religioso è un libro scritto da Paul Ricoeur, Eberhard Jüngel pubblicato da Queriniana nella collana Giornale di teologia

avatar
Jason Statham

da cui è mutuato parte del titolo di quest'intervento, non si vuole tanto dire la crisi attuale della morale e délia religione nell'età della secolarizzazione. ... délia Parola di Dio con un processo umano d'interpretazione. ... Giacomo Losito a cura di Domenico Jervolino, Parola e simbolo, in P. Ricœur, Filosofia e linguaggio, ...

avatar
Jessica Kolhmann

Titolo del corso: Il linguaggio religioso: mito, simbolo, rivelazione. I Semestre. Programma d’Esame. Parte Istituzionale. M.C. Bartolomei, Filosofia della religione. Linee introduttive, in corso di preparazione; uscita prevista: febbraio 2012 (sarà dato avviso sulla pagina della Docente, sito web del … Ricoeur P.-Jüngel E., Dire Dio. Per un’ermeneutica del linguaggio religioso, Queriniana, Brescia 1978.* Ries J. (ed.), Traité d’anthropologie du sacré, Centre d’histoire des religions, Paris-Tournai-Louvain la Neuve 1993 (traduzione italiana in corso presso Jaca Book-Massimo, Milano).*