Tecnologia e costruzione di mondi. Post-costruttivismo, linguaggi e ambienti di apprendimento.pdf

Tecnologia e costruzione di mondi. Post-costruttivismo, linguaggi e ambienti di apprendimento PDF

P. Giuseppe Rossi

Il testo esplora la dialogica tra la tecnica e lagire umano e fornisce uninterpretazione della tecnologia nella società della conoscenza. Da tale analisi lattenzione si sposta sulle tecnologie delleducazione e sulla loro capacità di favorire lapprendimento. In particolare vengono analizzati i linguaggi e il loro ruolo di mediazione nella conoscenza, gli ambienti di apprendimento e i dispositivi per lon-line, esplorando anche le nuove frontiere aperte alla sinergia tra le-learning, knowledge management e agenti intelligenti, da cui sta emergendo le-learning 3.0.

Tecnologia e costruzione di mondi. Post-costruttivismo, linguaggi e ambienti di apprendimento da P. Giuseppe Rossi Copertina flessibile 27,55 € Disponibilità immediata. Didattica enattiva. Complessità, teorie dell'azione, professionalità docente è un libro di P. Giuseppe Rossi pubblicato da Franco Angeli nella collana Il mestiere della pedagogia.Studi e appr.: acquista su IBS a …

5.69 MB Dimensione del file
8860816386 ISBN
Tecnologia e costruzione di mondi. Post-costruttivismo, linguaggi e ambienti di apprendimento.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

In particolare verranno analizzati i linguaggi e il loro ruolo di mediatori nella conoscenza, gli ambienti di apprendimento e i dispositivi per l'on-line, esplorando anche le nuove frontiere aperte alla sinergia tra l'e-learning, il knowledge management e gli agenti intelligenti (machine learning e intelligenza artificiale), da cui sta emergendo l'e-learning 3.0.

avatar
Mattio Mazio

Compra Tecnologia e costruzione di mondi. Post-costruttivismo, linguaggi e ambienti di apprendimento. SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei Acquista online il libro Tecnologia e costruzione di mondi. Post-costruttivismo, linguaggi e ambienti di apprendimento di Pier Giuseppe Rossi in offerta a prezzi imbattibili su Mondadori Store.

avatar
Noels Schulzzi

Libro di Rossi P. Giuseppe, Tecnologia e costruzione di mondi. Post-costruttivismo, linguaggi e ambienti di apprendimento, dell'editore Armando Editore, collana I problemi della didattica. Percorso di … Da quando ho letto il libro “Tecnologia e costruzione di mondi. Post-costruttivismo, linguaggi e ambienti di apprendimento” (P. G. Rossi) c’è un aspetto che mi ha particolarmente colpito, e che ho ritrovato in alcuni articoli che ho segnalato: si tratta delle peculiari caratteristiche che la scrittura assume nella comunicazione in rete e di come essa…

avatar
Jason Statham

Realtà e virtualità dell'apprendimento di una L2 con tecnologie mobili. ... Rossi P. G. 2010, Tecnologia e costruzione di mondi. Post-costruttivismo, linguaggi e ambienti di apprendimento, Armando, Roma. Saks K. and Leijen Ä. 2014, ...

avatar
Jessica Kolhmann

In altre parole, in ogni percorso occorre individuare, in base alle finalità, alle variabili e al contesto, quali strumenti utilizzare, come utilizzarli, come la struttura 18 Rossi P.G., Tecnologia e costruzione di mondi. Post –costruttivismo,linguaggi e ambienti di apprendimento, Armando Editore, Roma 2010. Rubrica analitica per la costruzione di un grafico di dati. Titolo. Etichette dei dati. Accuratezza. Leggibilità. 3. Il grafico contiene un titolo che esprime chiaramente quello che mostrano i dati. Tutte le parti del grafico sono etichettate correttamente . Tutti i dati sono rappresentati accuratamente nel grafico . Il grafico è chiaro e