Il demone della frivolezza.pdf

Il demone della frivolezza PDF

Giuseppe Scaraffia

Sono proprio gli oggetti la cruna dellago attraverso cui deve passare, se non preferisce chiudersi in uno sdegnato mutismo o in una futile retorica, il pensiero. Come nelle fiabe, nella notte dellideologia e delle religioni i giocattoli, e cioè gli oggetti, si destano e ci parlano. Solo chi è abbastanza umile da saperli ascoltare può distinguere nelle loro voci, apparentemente frivole, la litania della nostra epoca e il rumore di fondo del passato. Anello, bastone, capelli. Cappotto, corna, New York, sedere, trasparenza, vestaglia, e molte altre voci: la dittatura delle cose frivole e superflue nellopera e nella vita dei grandi dellarte e del pensiero. Questo nuovo dizionario di Giuseppe Scaraffia (come i vari composti a partire dal Dizionario del dandy) si legge con la freschezza delle cronache mondane che spiano scrittori e scrittrici e i loro amici, scovando passi indimenticabili, frasi rese celebri dal momento in cui furono dette, aneddoti capricciosi. Sennonché è passando attraverso questi costumi dautore che bene si illuminano le poetiche e i periodi letterari, guardandoli dagli usi quotidiani. Unaltra tavola, questo Demone della frivolezza, di quella specie di mappatura generale, che lautore va componendo, delle coincidenze tra luoghi narrativi e momenti biografici che fa sembrare vera opera darte la vita. Siamo invasi dagli oggetti, riempiono gli angoli delle nostre case e spesso ci condizionano l’esistenza. Giuseppe Scaraffia in Il demone della frivolezza ci spiega perché ci circondiamo di cose inutili, ma che ci dicono che esistiamo e che la nostra morte è lontana. Se gli eremiti vivono solo con teschi e crocifissi, forti della loro grande ricchezza spirituale, noi siamo depauperati da tutti i valori, da ogni appiglio psicologico a cui aggrapparci e allora la cosa più facile è trovare conforto in qualcosa di esterno a noi, che prescinde dalla nostra interiorità. Passando attraverso le pagine più memorabili della letteratura, Giuseppe Scaraffia ci regala un excursus nei personaggi più noti da Baudelaire a Oscar Wilde che amava attorniarsi di bacchette magiche, sino ad altri simboli dandy del vestiario come cappelli, cappotti, vestagliette. Ma non solo oggetti piccoli: ci sono anche letti, scrivanie, lampade, armadi che ci danno sicurezza e ci infondono fiducia nel domani che verrà. Davvero un oggetto può arrivare a tanto? Per Scaraffia sì e lo racconta in Il demone della frivolezza attraverso curiosità, episodi mai svelati e altre incredibili avventure. Tutto passando per penne, quaderni, scarpe, borse, carte, libri, cd, film. Impossibile non ritrovarsi tra queste pagine e impossibile sarà non ridere dei nostri difetti, delle nostre assurde ossessioni.

La frivolezza di Arbasino Paolo Milano lo aveva capito già nel 1959, che il demone insidioso che tallonava il già allora dottissimo Arbasino era la frivolezza . Non la frivolezza che è futilità, anche se quella c'è sempre, Il demone di Eros. Il Lettorante. La colomba di Auschwitz. Il Lettorante. La preghiera. Il Lettorante. Francesco- Chiara o della Castità. Il Lettorante. Gesù: lo “sconosciuto” che mi ama tanto. Il Lettorante. La frivolezza. News. EFFETTO IMMONDIZIA! Il valzer lento delle tartarughe. 25 APRILE- BUONA FESTA DELLA LIBERAZIONE. Tempi duri per

7.93 MB Dimensione del file
8838934533 ISBN
Il demone della frivolezza.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il demone della frivolezza. Giuseppe Scaraffia edito da Sellerio Editore Palermo. Libri-Brossura. Disponibile. Aggiungi ai desiderati. 14, 00

avatar
Mattio Mazio

Yeah, Il demone della frivolezza PDF Download is a good recommendation that you have to read. Many people have read Il demone della frivolezza PDF Kindle both in printed and soft book file. However, right now, e-book becomes a better choice for a person with many activities. Il demone della frivolezza è un eBook di Scaraffia, Giuseppe pubblicato da Sellerio Editore Palermo a 9.99. Il file è in formato EPUB con DRM: risparmia online con le offerte IBS!

avatar
Noels Schulzzi

Anche l’arte celebrò la figura femminile a volte come un demone da ostracizzare, altre come elemento di seduzione e raffinatezza. Nel primo caso rientrano alcuni dipinti di Franz Von Stuck e Edvard Munch, nel secondo caso i manifesti pubblicitari di Henri de Toulouse-Lautrec che mostrano corpi sinuosi di …

avatar
Jason Statham

Il demone della frivolezza è un libro di Giuseppe Scaraffia pubblicato da Sellerio Editore Palermo nella collana La memoria: acquista su IBS a 13.30€!

avatar
Jessica Kolhmann

Explore www.nicolabertellotti.com's photos on Flickr. www.nicolabertellotti.com has uploaded 491 photos to Flickr.