Banche: possiamo ancora fidarci?.pdf

Banche: possiamo ancora fidarci? PDF

Federico Rampini

Il 2015 verrà ricordato per uno shock a cui gli italiani non erano abituati né preparati. Sono fallite delle banche. Piccole, ma non trascurabili. La protezione del risparmio è stata messa in dubbio. Un brivido di paura si è diffuso perfino tra i clienti di altre banche più grosse e più solide, perché nel frattempo entravano in vigore nuove regole, imposte dallEuropa, che comportano maggiori rischi per i risparmiatori. Sono così venute alla luce storie tragiche: cittadini ingannati, titoli insicuri venduti agli sportelli bancari, obbligazioni travolte nei crac. In parallelo, brividi di paura sulla tenuta delle banche si sono manifestati anche in altre parti del mondo: in Cina e persino nellinsospettabile Germania. E a preoccuparci non ci sono solo le banche private, quelle dove abbiamo i conti correnti e i libretti di risparmio. Anche quelle che stanno molto al di sopra, le istituzioni che dovrebbero governare la moneta e leconomia, non offrono certezze. In America, nellEurozona o in Giappone, la debolezza delleconomia ha rivelato errori e limiti delle banche centrali. In unepoca come questa, in cui i redditi da lavoro diventano incerti o precari, il risparmio è ancora più importante che in passato. Ma possiamo fidarci di chi ce lo gestisce? Il giornalista e scrittore Federico Rampini ci fa stare ben saldi e attaccati, con il cuore e con la testa, al Belpaese con Limportanza di essere italiani. Dopo il successo di All you need is love (Leconomia spiegata con i Beatles), il corrispondente che ha viaggiato per tutto il mondo e lo ha raccontato nei giornali e nelle televisioni, passando da Bruxelles a San Franscisco, da Pechino a New York, ci riporta in Italia e ci ricorda chi siamo, cosa siamo stati e cosa potremmo diventare. Essere italiani non è solo la nascita in uno stato ben preciso o in una determinata area geografica, è, più che altro, metafora di uno stile, edulcorato o non preciso, ma pur sempre di uno stile, è rappresentazione di diversi oggetti diventati icone nel mondo e poi è una storia, di quelle da raccontare, ma anche di quelle che hanno reso lItalia quella che è, nel bene e nel male. Ogni altro paradigma letterario, verbale, artistico può essere applicato a quello che vuol dire essere italiani perché è un qualcosa che si muove a trecentosessanta gradi e riguarda tutti noi. Rampini non ne fa solo un elogio, ce lo racconta da italiano allestero, quindi con tutti gli stereotipi che allestero ci riguardano, con tutti i nostri difetti, stavolta reali, e ne fa un quadro, per ricordarci chi siamo e per impedirci di diventare quel tutti e nessuno che vuole la globalizzazione. Limportanza di essere italiani è un volume da tenere sul comodino quando ci chiedono chi siamo veramente.

2 ago 2016 ... ... di Gianluca Comin, “Banche: possiamo ancora fidarci?” di Federico Rampini, “ Scegliere i vincitori, salvare i perdenti” di Franco Debenedetti. 28 giu 2018 ... Aumentano in rete i Mobile Banking Trojan, i virus bancari, che rubano gli ... I trojan del mobile banking sono un'estensione delle vecchie, ma ancora attive, ... Perché WannaCry ci mostra che non possiamo ancora fidarci ...

1.28 MB Dimensione del file
8804661402 ISBN
Gratis PREZZO
Banche: possiamo ancora fidarci?.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Scopri Banche: possiamo ancora fidarci? di Rampini, Federico: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon. 4,0 su 5 stelle Banche , possiamo ancora fidarci ? Recensito in Italia il 29 aprile 2016. Acquisto verificato. Un libro che fa capire a noi profani, certi termini finanziari, con i qualii le banche approfittano di noi. Tutti dovrebbero leggerlo anche se da una sensazione di angoscia.

avatar
Mattio Mazio

11 ago 2016 ... Federico Rampini con il suo libro “Banche: possiamo ancora fidarci?” edito da Mondadori è stato il protagonista della serata di ieri. Banche: Possiamo ancora fidarci? Di Massimo Pastore|2016-08-01T16:53:37+ 02:00Agosto 1st ...

avatar
Noels Schulzzi

Banche: possiamo ancora fidarci? - Bookrepublic. Formato: epub. Adobe DRM ... Sono fallite delle banche. Piccole, ma non trascurabili. La protezione del r. Banche: possiamo ancora fidarci? ... Siamo ancora in uno di quei periodi instabili e pericolosi in cui l'ordine antico sta franando e del nuovo non c'è traccia.

avatar
Jason Statham

Banche: possiamo ancora fidarci? ... Siamo ancora in uno di quei periodi instabili e pericolosi in cui l'ordine antico sta franando e del nuovo non c'è traccia.

avatar
Jessica Kolhmann

Banche: Possiamo ancora fidarci? “Il 2016 verrà ricordato per uno shock a cui gli italiani non erano abituati né preparati. Sono fallite delle banche. Piccole è vero, ma non trascurabili. la protezione del risparmio è stata messa in serio dubbio. Un brivido di paura si è diffuso perfino tra i clienti di altre banche più grosse e solide.