Crimini di guerra e contro lumanità. Le violenze ai civili sul fronte orientale (1914-1919).pdf

Crimini di guerra e contro lumanità. Le violenze ai civili sul fronte orientale (1914-1919) PDF

Bruna Bianchi

Il volume mette in luce alcune caratteristiche delle violenze di massa commesse contro i civili sul fronte orientale, allo scopo di individuare le ragioni politiche e militari della loro sottovalutazione, in particolare sul piano giuridico e della propaganda. Il volume si divide in tre parti. La prima, introduttiva, ripercorre i dibattiti a livello internazionale che condussero alla Convenzione dellAia del 1899 e del 1907, e ricostruisce i crimini commessi dagli eserciti turco e russo nel 1915 e nel 1916. La seconda parte si sofferma sul caso della Serbia e della Macedonia orientale, affrontando in particolare il tema delloccupazione bulgara, fino ad oggi assai meno indagata di quella austro-ungarica. Ampio spazio è dedicato alla figura ed alle opere del criminologo Rodolphe Archibald Reiss, autore delle più importanti e dettagliate inchieste sui crimini di guerra e contro lumanità perpetrati in Serbia. La terza parte è dedicata al tema della fame come arma di gu erra. Lepilogo, infine, analizza i dibattiti su crimini di guerra, crimini contro lumanità e destino delle minoranze svoltisi a Parigi nellambito della Conferenza di pace.

Crimini di guerra e contro l'umanità. Le violenze ai civili sul fronte orientale (1914-1919): Il volume mette in luce alcune caratteristiche delle violenze di massa commesse contro i civili sul fronte orientale, allo scopo di individuare le ragioni politiche e militari della loro sottovalutazione, in particolare sul piano giuridico e della propaganda. Crimini di guerra e contro l'umanità. Le violenze ai civili sul fronte orientale (1914-1919), Libro di Bruna Bianchi. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Unicopli, collana Biblioteca di storia contemporanea, brossura, data pubblicazione luglio 2012, 9788840015798.

2.28 MB Dimensione del file
8840015795 ISBN
Crimini di guerra e contro lumanità. Le violenze ai civili sul fronte orientale (1914-1919).pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Crimini di guerra e contro l'umanità. Le violenze ai civili sul fronte orientale (1914-1919) libro Bianchi Bruna edizioni Unicopli collana Biblioteca di storia contemporanea , 2012 Bianchi B., Crimini di guerra e contro l’umanità. Le violenze ai civili sul fronte orientale (1914-1919), Unicopli, Milano 2012. Bianco C., Manuale pratico del rivoluzionario italiano. Desunto dal Trattato sulla Guerra d’Insurrezione per Bande, Italia 1833, a cura di M. Catucci, A. Cavuoto, ed. Robin, Roma 2011.

avatar
Mattio Mazio

Crimini di guerra e contro l'umanità. Le violenze ai civili sul fronte orientale (1914-1919) Il volume mette in luce alcune caratteristiche delle violenze di massa Bibliographie: civils en guerre. 23.10.13 - 09:04 . Bibliographie : civils en guerre. F. Rousseau, octobre 2013. (bibliographie établie d’après B. Bianchi, Crimini du guerra e contro l’umanità. Le violenze ai civili sul fronte orientale (1914-1919), Milano, Unicopli, 2012)

avatar
Noels Schulzzi

Bianchi, Bruna, 2012. Crimini di guerra e contro l’umanità. Le violenze ai civili sul fronte orientale (1914-1919). Milano: Unicopli. Bloch, Marc 2011. Mémoire collective, tradition et coutume: à propos d’un livre récent. Excerpt In Olick, Jeffrey K. Vered Vinitzky-Seroussi, & Daniel Levy (eds.), The Collective Memory Reader. Oxford: OUP. Crimini di guerra e contro l'umanità. Le violenze ai civili sul fronte orientale (1914-1919) Autore Bruna Bianchi, Anno 2012, Editore Unicopli. € 20,00. Compra nuovo. Vai alla scheda. Economia, guerra e società nel pensiero di Friedrich Engels. Autori Bruna Bianchi, Adriana Lotto,

avatar
Jason Statham

La guerra del ‘15-’18 al confine orientale. in sede storiografica il pensiero va immediatamente ai crimini tedeschi commessi sul fronte occidentale: violenze contro i civili),

avatar
Jessica Kolhmann

Crimini di guerra e contro l'umanità: le violenze ai civili sul fronte orientale (1914-1919) di Bruna Bianchi lo trovi nelle biblioteche del Sistema Bibliotecario Trentino: