Dal manoscritto alla rete. Lo studio del libro antico e moderno nellepoca degli archivi.pdf

Dal manoscritto alla rete. Lo studio del libro antico e moderno nellepoca degli archivi PDF

V. De Buzzaccarini (a cura di)

Presentato in seconda edizione, riveduta e integrata da nuovi contributi, il volume propone un orientamento allinterno dei presupposti e degli strumenti della storia del manoscritto e del libro. Indirizzato principalmente ai collezionisti, il discorso si apre tuttavia a tutti coloro che si pongono domande sulla crisi del libro e della stampa nel contesto dellinformatizzazione della comunicazione e della digitalizzazione dei documenti. Suscitando il dialogo tra approcci differenziati e modi di concepire studio e amore del libro appartenenti a generazioni diverse, la casa editrice Nova Charta ha chiesto ad alcuni esperti, provenienti dalle professioni del libro (bibliotecari, librai, docenti universitari, editori) di trasmettere la loro esperienza didattica in interventi che intendono mantenere il timbro di un dialogo appassionato e avvincente.

Dal manoscritto alla rete : [lo studio del libro antico e moderno nell'epoca degli archivi digitali] / a cura di Vittoria De Buzzaccarini. 2. ed. riveduta e corretta. Padova : Nova charta, 2014. 221 p. ; 21 cm. (Cimelia). Curatori dell'edizione precedente: Alessandra Albori, Vittoria De Buzzacarini. ISBN 9788895047218 : …

4.74 MB Dimensione del file
8895047214 ISBN
Dal manoscritto alla rete. Lo studio del libro antico e moderno nellepoca degli archivi.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Laboratorio per lo studio del libro antico - Università degli studi di Cassino e ... di istanze storiche, sociali e culturali connesse all'epoca nonché al milieu che lo ha prodotto. ... dei singoli manoscritti e consente attraverso la navigazione nell' archivio ... L'archivio delle riproduzioni, curato da Lidia Buono e Eugenia Russo, è ... Il Laboratorio Fotografico della Biblioteca Apostolica Vaticana provvede alla ... Due fotocamere digitali per la ripresa di pagine di manoscritti e stampati. ... lettori di microfilm e microfiche e tre terminali connessi all archivio delle immagini digitali da dove ... Per lo studio con strumenti elettronici dei palinsesti, la Biblioteca ha ...

avatar
Mattio Mazio

Il progetto Archivi del Novecento-la memoria in rete, promosso nel 1991 dal ... una rete di archivi finalizzata all'individuazione e alla valorizzazione delle fonti per ... Inventario dei Fondi Archivistici per lo studio della storia trentina a cura della ... nell'ambito delle risorse di un libro antico (manoscritti, incunabuli, antichi libri a ... Laurea in Lettere classiche, Università degli Studi di Torino (1993; votazione: 110/110 ... catalogazione informatizzata del libro antico secondo la normativa SBN. ... del catalogo della Biblioteca Nazionale Centrale nella rete mondiale OCLC, il ... nell'ambito delle misure da adottare al fine di migliorare il benessere fisico e ...

avatar
Noels Schulzzi

Col diffondersi della pergamena, a partire dal I secolo d.C., si passò al libro nel senso moderno della parola. La sua struttura ricalcava quella dei libretti, detti polittici, di tavolette lignee cerate. Codex designò quindi quelle tavolette di legno, poi per metonimia il libro. Codice si utilizza come sinonimo di libro manoscritto.

avatar
Jason Statham

I grandi catalogatori del passato si dedicavano soprattutto ai fondi di cui erano curatori o percorrevano, nell’epoca eroica ma anche nel secolo passato, le strade d’Europa a caccia di esemplari la cui esistenza era poco nota o del tutto ignota: mi piace ricordare, a titolo di esempio, Paul Oskar Kristeller, che di questa tipologia di studiosi itineranti è stato uno degli ultimi esponenti.

avatar
Jessica Kolhmann

Bottoni, bottoni, & bottoni: Un secolo di bottoni con Bomisa by Vittoria de Buzzaccarini, Isabella Zotti Minici and a great selection of related books, art and collectibles available now at AbeBooks.com.