Il fotovoltaico di seconda generazione diventa competitivo. I film sottili vanno oltre il 20% di efficienza.pdf

Il fotovoltaico di seconda generazione diventa competitivo. I film sottili vanno oltre il 20% di efficienza PDF

Alessio Bosio, Daniele Menossi, Greta Rosa

Questo volume presenta lanalisi dei materiali e lo studio delle tecniche di deposizione utilizzate presso il ThiFiLab (Università di Parma) per produrre celle solari a film sottile a base CuInGaSe2. Lutilizzo di tecniche di deposizione di tipo industriale, rendono questa tecnologia adatta alla produzione in massa di moduli fotovoltaici a film sottili, con possibilità di integrazione diretta del fotovoltaico nelledilizia di ultima generazione.

realizzare dispositivi fotovoltaici a basso costo e ad alta efficienza rappresenta uno dei traguardi più ... 20% per celle solari al silicio monocristallino. ... Storicamente, il primo materiale a film sottile sul mercato fu il silicio amorfo. ... Per importanza, vanno citati prima ... a singola giunzione di prima o seconda generazione. In ingegneria energetica un pannello fotovoltaico è un dispositivo optoelettronico , composto da ... Silicio monocristallino: le celle presentano un'efficienza dell' ordine del ... Rappresentano la nuova promettente generazione di pannelli ancora in fase di ... I moduli in film sottile si suddividono in varie categorie a seconda dei ...

7.89 MB Dimensione del file
8854890537 ISBN
Gratis PREZZO
Il fotovoltaico di seconda generazione diventa competitivo. I film sottili vanno oltre il 20% di efficienza.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

07/03/2013 16:45:42 LA GRID PARITY RAGGIUNGIBILE IN ITALIA NEL 2013 IN CAMPO FOTOVOLTAICO. La grid parity sta indicare il raggiungimento del pareggio dei costi della produzione di energia da fonte fotovoltaica con il prezzo di vendita dell'energia praticata dal gestore della rete, o meglio dire il momento in cui il costo dell'energia auto prodotta diventa competitivo con l'energia prodotta da IL SISTEMA FOTOVOLTAICO . Attraverso l’effetto fotovoltaico la luce del sole viene direttamente convertita in energia elettrica. Per rendere possibile questa trasformazione occorrono dei semiconduttori come, ad esempio, silicio, arseniuro di gallio, telluriuro di cadmio, diseleniuro di indio e rame.

avatar
Mattio Mazio

Il fotovoltaico di seconda generazione diventa competitivo. I film sottili vanno oltre il 20% di efficienza.pdf. Feng Shui. Armonia dei luoghi per l'architettura del benessere.pdf. Lectio levis. Lezioni. Per i Licei e gli Ist. magistrali. Con e-book. Con espansione online vol.2.pdf. I Nani.pdf

avatar
Noels Schulzzi

Per BIPV , questi pannelli possono fornire una maggiore trasparenza tra 0 e 20%. Oltre ai grandi pannelli in film sottile, Best Solar offre una vasta gamma di moduli standard. poli: 160-180Wp, 190-210Wp, 210-230Wp, 260-280Wp mono: 165-180 WP, 200-240 WP film sottile: 115 WP, 230 WP, 470 WP

avatar
Jason Statham

Il fotovoltaico di seconda generazione diventa competitivo. I film sottili vanno oltre il 20% di efficienza; Come creare energia a costo zero e liberarsi per sempre delle bollette di luce e gas; Sistemi Fotovoltaici Per L’autoconsumo: Principi Ed Applicazioni Pratiche; La disciplina delle energie da fonte rinnovabile: Il caso del fotovoltaico Il fotovoltaico di seconda generazione diventa competitivo. I film sottili vanno oltre il 20% di efficienza; Come creare energia a costo zero e liberarsi per sempre delle bollette di luce e gas; Sistemi Fotovoltaici Per L’autoconsumo: Principi Ed Applicazioni Pratiche; La disciplina delle energie da fonte rinnovabile: Il caso del fotovoltaico

avatar
Jessica Kolhmann

Buongiorno a tutti mi rivolgo a voi esperti di fotovoltaico per una domanda che può sembrare banale ma che mi risolverebbe molti problemi. Ho un impianto FV da 6 kWp che produce circa 7200 kWn/anno e il consumo dell'abitazione è di circa 7.000 kWh/anno avendo una pompa di calore. Il fatto che non riesca a evitare i consumo d'inverno mi può stare bene, mi secca non poco d'estate dove