Il nuovo formulario dell’affidamento di servizi e forniture dopo il Decreto correttivo (D.Lgs. 56/2017).pdf

Il nuovo formulario dell’affidamento di servizi e forniture dopo il Decreto correttivo (D.Lgs. 56/2017) PDF

Salvio Biancardi

Il Decreto correttivo (D.Lgs. 56/2017) ha completato la riforma del Codice dei contratti, rivedendo una buona parte degli istituti giuridici riguardanti gli appalti pubblici e introducendo considerevoli semplifica- zioni, con particolare riferimento alle procedure negoziate sotto soglia, ove viene previsto l’affidamento diretto, anche senza previa consulta- zione di due o più operatori economici, mediante l’adozione di un solo provvedimento: quello di affidamento. Con il presente volume ci si propone di fornire al lettore la modulistica base per poter attuare nuovi e vecchi istituti giuridici, nell’ambito delle procedure aperte, ristrette, negoziate – tanto nel sopra soglia che nel sotto soglia, con riferimento al criterio del prezzo più basso e dell’of- ferta economicamente più vantaggiosa –, relative agli appalti di servizie di forniture. Particolare attenzione è dedicata alle procedure minori ed ai micro- acquisti, con l’inserimento di modelli per attuare l’affidamento diretto, come previsto dal Decreto correttivo. Con riferimento a quest’ultimo, vengono fornite 3 tipologie di provvedimenti ed in particolare: provve- dimenti di affidamento sotto i 1.000 euro, affidamento mediante ODA del Mercato elettronico sotto i 40.000 euro, affidamento diretto tramite procedura cartacea sotto i 40.000 euro. I modelli relativi a ciascuna procedura (aperta, ristretta, negoziata) sono preceduti da una parte illustrativa/descrittiva che ne delinea le principa- li peculiarità, nonché le disposizioni che disciplinano la preinformazio- ne, le modalità di pubblicazione dei relativi bandi a livello nazionale ed europeo in caso di superamento della soglia comunitaria, le modalità di pubblicazione per gli appalti sotto soglia, le regole inerenti alla dispo- nibilità elettronica della documentazione di gara, i tempi da accordare agli operatori economici per la presentazione delle offerte (completadi relativa tabella riepilogativa), sia per le procedure sopra soglia che sotto soglia. Una flow chart riassuntiva ripercorre l’iter procedimentaledi ciascuna procedura di aggiudicazione.

Il Decreto correttivo (D.Lgs. 56/2017) ha completato la riforma del Codice dei contratti, rivedendo una buona parte degli istituti giuridici riguardanti gli appalti pubblici e introducendo considerevoli semplifica- zioni, con particolare riferimento alle procedure negoziate sotto soglia, ove viene previsto l’affidamento diretto, anche senza previa consulta- zione di due o più operatori

3.26 MB Dimensione del file
8891625698 ISBN
Gratis PREZZO
Il nuovo formulario dell’affidamento di servizi e forniture dopo il Decreto correttivo (D.Lgs. 56/2017).pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

L'emanazione della legge di delega e del successivo decreto legislativo era stata dettata ... la seconda dedicata ai contratti di appalto per lavori, servizi e forniture, ... l'assoggettabilità dell'affidamento di un servizio alla disciplina dettata per i ... (Relazioni con Paesi terzi in materia di lavori, servizi e forniture) ... la possibilità di scegliere se adottare entro il 18 aprile 2016 il decreto legislativo per il ... ai nuovi interventi avviati dopo la data di entrata in vigore del medesimo decreto, sono ... ai fini dell'individuazione dell'importo a porre a base di gara dell' affidamento.

avatar
Mattio Mazio

L’art. 37, comma 19 del d.Lgs. 163/06 ha mantenuto intatto il nucleo normativo del precedente art. 94 del d.P.R. 554/99, estendendone la portata ai casi di normativa antimafia e comprendendo anche gli appalti di servizi e forniture.

avatar
Noels Schulzzi

a) del d.lgs. 50/2016 – cig z9120486c8 23-affidamento in economia - affidamento diretto 02102580343 krause italia s.r.l. 02102580343 krause italia s.r.l. 7000.00 2017-10-23 2017-12-31 7000.00 z22204ced5 00865820377 comune di sant'agata bolognese verifiche periodiche ai sensi dell'art. 71 comma 11 del d.lgs 81/2008 e s.m.i. e manutenzione ordinaria da effettuarsi su n. 2 gru installate su

avatar
Jason Statham

DECRETO LEGISLATIVO 18 aprile 2016, n. 50 Attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull’aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle

avatar
Jessica Kolhmann

Il Decreto correttivo del Codice inserisce i commi da 5- bis a 5 – nonies. 5-bis: Disposizioni particolari, dal 5 ter a 5 octies si applicano ad alcuni servizi: Servizi sanitari, Servizi sociali e servizi connessi, servizi di prestazioni sociali, altri servizi pubblici, sociali e personali, inclusi quelli forniti da associazioni sindacali, organizzazioni politiche, associazioni giovanili, e Principale Novità del Decreto Correttivo n. 56/2017 Modifiche al D.Lgs. n 50/2016 Mag 2017 RUP DIRETTORE DEI LAVORI (art 31 comma 5 D.Lgs.n. 50/2016) Le Linee Guida ’ANAC definiscono l’importo massimo e la tipologia dei lavori, servizi e forniture per i quali il RUP può coincidere con il progettista, con il direttore dei lavori o con il direttore dell’esecuzione.