La comunicazione scritta tra servizi sociali e autorità giudiziaria.pdf

La comunicazione scritta tra servizi sociali e autorità giudiziaria PDF

Patrizia Taccani, Laura Onofrio, Augusta Accettulli

La comunicazione scritta nel mondo dei rapporti tra servizi psicosociali e autorità giudiziaria è uno strumento professionale indispensabile. In campo minorile, in particolare, il rapporto degli operatori con la magistratura è quasi esclusivamente mediato dalla scrittura. Questo testo, rivolto a operatori e studenti, vuole essere sia occasione di riflessione sulla comunicazione scritta professionale, sia proposizione di strumenti e modelli esplicativi. La comunicazione scritta infatti, in particolare quella rivolta allautorità giudiziaria deve saper trasmettere tutta la complessità delle situazioni, attraverso argomentazioni che possano essere comprensibili allinterlocutore e lo possano orientare nelle decisioni.

Per “segnalazione” s’intende una comunicazione dei servizi responsabili della protezione e cura di un minore di età finalizzata ad informare l’Autorità giudiziaria di una situazione di rischio di pregiudizio o di pregiudizio in cui egli si trova e che incide gravemente sui suoi diritti, anche relazionali, tra i quali il diritto alla vita e alla integrità psicofisica (artt. 6 e 19 Linee operative tra servizi sociali e scuole in tema di maltrattamento all’infanzia segnalazione scritta, vieversa, satta per l’insegnante un vero e proprio o ligo di attivazione dell’autorità giudiziaria, a causa della sua qualifica di Pubblico Ufficiale o Incaricato di un Pubblico Servizio.

5.52 MB Dimensione del file
8843028871 ISBN
La comunicazione scritta tra servizi sociali e autorità giudiziaria.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

21 mag 2013 ... LA COMUNICAZIONE SCRITTA TRA AUTORITÀ GIUDIZIARIA E SERVIZI TERRITORIALI SOCIALI E SOCIO-. SANITARI. 5.1. La trasmissione ...

avatar
Mattio Mazio

dall'Autorità Giudiziaria ed in particolare dal Giudice dott.ssa Salvatore. Francesca. ... Onofrio e Patrizia Taccani “La comunicazione scritta tra servizi sociali e.

avatar
Noels Schulzzi

7 ago 2015 ... linee guida e procedure di servizio sociale. ... Le competenze dell'autorità giudiziaria in materia di tutela dei minori sono distribuite tra: La Procura ... del minore e da immediata comunicazione con relazione scritta alla Procura ... 27 ago 2015 ... ó Secondo le Linee Guida 2008 per i servizi sociali e sociosanitari ... e, se del caso, l'autorità giudiziaria in caso di necessità. ... Segnalazione scritta ai Servizi ... ostacola la comunicazione di informazioni tra scuola e servizi ...

avatar
Jason Statham

5. LA COMUNICAZIONE SCRITTA TRA AUTORITÀ GIUDIZIARIA E SERVIZI TERRITORIALI SOCIALI E SOCIO-SANITARI. 5.1. La trasmissione dei provvedimenti/richieste dell’Autorità Giudiziaria ai Servizi territoriali sociali e socio-sanitari.. pag. 17 5.2.

avatar
Jessica Kolhmann

-ogni altra comunicazione che i servizi possono inviare all’A.G. pur senza alcuna previsione di legge. Un primo punto su cui interrogarsi riguarda i possibili termini di questa “collaborazione” tra il Servizio Sociale e l’Autorità Giudiziaria, dove il primo può svolgere diverse funzioni: Delibera n27208 del 13 giugno 2018, pubblicata nell'Edizione Speciale del Bollettino, supplemento al n 24 del 25 giugno 2018CODICE ETICO DEL PERSONALE DELL’AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO(adottato con delibera del 13 giugno 2018)Art 1 - Definizioni1 Nel presente codice si intende per:a) “Autorità”: l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, di cui alla legge