La formazione professionale. Scorci storici e problemi aperti.pdf

La formazione professionale. Scorci storici e problemi aperti PDF

F. Mattei (a cura di)

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro La formazione professionale. Scorci storici e problemi aperti non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

La formazione professionale e' rivolta a tutti i cittadini che hanno assolto gli obblighi scolastici. I corsi vengono attivati da Enti di Formazione pubblici o privati. L'iscrizione e la partecipazione ai corsi pubblici in genere è gratuita, ma in alcuni casi è prevista una indennità di partecipazione. La formazione professionale è stata una eccezione a queste categorie classiche della scuola; tuttavia per la sua troppo modesta dimensione, non ha potuto incidere nel più generale assetto delle politiche formative, politiche che di fatto hanno assecondato una deriva anche nei comportamenti e nelle scelte dei giovani e delle famiglie spesso guidati da una concezione residuale del lavoro

2.37 MB Dimensione del file
8873466753 ISBN
La formazione professionale. Scorci storici e problemi aperti.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La Formazione Professionale sta assumendo sempre più un’importanza strategica nel mondo produttivo. Essa viene incontro, da una parte, ai fabbisogni formativi espressi dalle aziende; dall’altra alle esigenze dei giovani di acquisire competenze e dei lavoratori di mantenersi aggiornati ai …

avatar
Mattio Mazio

La formazione professionale e' rivolta a tutti i cittadini che hanno assolto gli obblighi scolastici. I corsi vengono attivati da Enti di Formazione pubblici o privati. L'iscrizione e la partecipazione ai corsi pubblici in genere è gratuita, ma in alcuni casi è prevista una indennità di partecipazione. La formazione professionale è stata una eccezione a queste categorie classiche della scuola; tuttavia per la sua troppo modesta dimensione, non ha potuto incidere nel più generale assetto delle politiche formative, politiche che di fatto hanno assecondato una deriva anche nei comportamenti e nelle scelte dei giovani e delle famiglie spesso guidati da una concezione residuale del lavoro

avatar
Noels Schulzzi

La preparazione al lavoro La formazione professionale è il percorso teso a fornire a giovani e adulti le conoscenze e le competenze necessarie per svolgere un'attività lavorativa qualificata. Oggi, con l'accelerazione dei cambiamenti tecnologici e organizzativi, e quindi dei contenuti delle professionalità, la formazione professionale assume un ruolo di crescente importanza e si estende

avatar
Jason Statham

Questa piattaforma è al servizio della formazione e della promozione della cultura statistica. Risponde a esigenze diverse per raggiungere più tipologie di destinatari. Agli adulti ma anche alle nuove generazioni offre strumenti e conoscenze per agire, comprendere e valutare il mondo che li circonda. Nicola D’Amico, l’autore della Storia e storie della scuola italiana (2010), oggi adottata e consigliata in numerosi atenei, ha concluso, forte della propria esperienza e dopo tre anni di lavoro, l’opera gemella, una Storia della formazione professionale in Italia. Un’opera di taglio annalistico, che non è solo una scrupolosa raccolta di norme, ma anche una …

avatar
Jessica Kolhmann

La formazione professionale e' rivolta a tutti i cittadini che hanno assolto gli obblighi scolastici. I corsi vengono attivati da Enti di Formazione pubblici o privati. L'iscrizione e la partecipazione ai corsi pubblici in genere è gratuita, ma in alcuni casi è prevista una indennità di partecipazione. La formazione professionale è stata una eccezione a queste categorie classiche della scuola; tuttavia per la sua troppo modesta dimensione, non ha potuto incidere nel più generale assetto delle politiche formative, politiche che di fatto hanno assecondato una deriva anche nei comportamenti e nelle scelte dei giovani e delle famiglie spesso guidati da una concezione residuale del lavoro