La scelta. Giorgio Ambrosoli.pdf

La scelta. Giorgio Ambrosoli PDF

Gianluca Buttolo

Nel settembre del 1974, lavvocato Giorgio Ambrosoli riceve dal Governatore della Banca dItalia lincarico di curare il fallimento della Banca Privata Italiana del banchiere Michele Sindona. Con lunico aiuto di pochi fidati amici, di un integerrimo Maresciallo della Finanza e di Banca dItalia, Ambrosoli riesce fra pressioni, minacce e tentativi di corruzione a completare il suo mandato svelando la grande truffa dellimpero Sindona, ma viene ucciso sulla porta di casa da un killer nel luglio del 1979. Un intreccio di poteri forti, tra alta finanza e politica, in cui si districa ed emerge la figura del protagonista, coraggiosamente libero di seguire i dettami della propria coscienza e del rispetto per le leggi. La nuova edizione viene pubblicata in occasione del 40° anno dalla scomparsa di Giorgio Ambrosoli e presenta gli interventi dei figli Umberto e Francesca Ambrosoli. Prefazione di Gianpaolo Carbonetto.

Giorgio Ambrosoli, parlano moglie e figlia: «Le sue priorità: il dovere e gli affetti» 18/12/2019 Stasera in tv alle 21.25 va in onda la docu-fiction dedicata al liquidatore della banca del caso Sindona. L'omicidio avveniva l'11 luglio del 1979, lo ricordano la vedova Annalori e la figlia Francesca: «Un marito e un padre amorevole che correva a salutare i bimbi, rientrando tardi». Le migliori offerte per |2670312| Gianluca Buttolo - La Scelta. Giorgio Ambrosoli (Nuova Ediz sono su eBay Confronta prezzi e caratteristiche di prodotti nuovi e usati Molti articoli con consegna gratis!

6.11 MB Dimensione del file
8865672196 ISBN
Gratis PREZZO
La scelta. Giorgio Ambrosoli.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Giorgio Ambrosoli. Servire lo Stato per scelta di libertà è un libro pubblicato da Edizioni del Girasole : acquista su IBS a 5.00€! Nuova edizione di La scelta, in occasione del 40° anno dalla scomparsa di Giorgio Ambrosoli, arricchita dagli interventi dei figli Umberto e Francesca Ambrosoli. Nel settembre del 1974, l’avvocato Giorgio Ambrosoli riceve dal Governatore della Banca d’Italia l’incarico di curare il fallimento della Banca Privata Italiana del banchiere Michele Sindona. Con l’unico aiuto di pochi fidati

avatar
Mattio Mazio

Scopri La scelta. Giorgio Ambrosoli di Buttolo, Gianluca: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon. La scelta. Giorgio Ambrosoli (Italiano) Copertina rigida – 15 settembre 2015 di Gianluca Buttolo (Autore) 5,0 su 5 stelle 3 voti. Visualizza tutti i 3 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni. Prezzo Amazon Nuovo a partire da

avatar
Noels Schulzzi

Amministrazione, Finanza e Marketing – Sistemi Informativi Aziendali. L’indirizzo “Amministrazione, Finanza e Marketing”, con le sue due articolazioni, si riferisce ad ambiti e processi essenziali per la competitività del sistema economico e produttivo del Paese, come quelli amministrativi, finanziari, del marketing e dei sistemi informativi aziendali di cui vengono approfonditi

avatar
Jason Statham

Giorgio Ambrosoli: servire lo Stato per scelta di libertà, con Stefano Canestrari, Gherardo Colombo, Egidio Conti, Piercamillo Davigo, Alfredo Giani e Vidmer Mercatali, Ravenna, Girasole, 2005. ISBN 88-7567-459-0. Qualunque cosa succeda, Milano, Sironi, 2009. ISBN 978-88-518-0120-5. Liberi e senza paura.

avatar
Jessica Kolhmann

Di Gianluca Buttolo, con interventi di Umberto e Francesca Ambrosoli. Nel settembre del 1974, l’avvocato Giorgio Ambrosoli riceve dal Governatore della Banca d’Italia l’incarico di curare il