Le funzioni di coordinamento delle professioni sanitarie. I nuovi incarichi di funzione professionale e di funzione organizzativa.pdf

Le funzioni di coordinamento delle professioni sanitarie. I nuovi incarichi di funzione professionale e di funzione organizzativa PDF

Felice Marra

Questa nuova edizione del testo affronta con una visione di insieme la struttura contrattuale di lavoro, i riflessi giuridici, organizzativi e manageriali che interessano la funzione di coordinamento delle professioni sanitarie infermieristiche, tecniche, ostetriche, della riabilitazione e della prevenzione alla luce del nuovo assetto degli incarichi di funzione professionale e di funzione organizzativa previsti dal vigente Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro - personale del comparto sanità. Una cassetta degli attrezzi di carattere giuridico, organizzativo e operativo di notevole utilità per lattività ordinaria e per lo sviluppo professionale e manageriale di tali figure, che si trovano in prima linea nei processi assistenziali di unazienda sanitaria. Il libro dedica la prima parte alle caratteristiche che le funzioni di coordinamento storicamente hanno avuto e ai relativi riflessi organizzativi, analizzando la transizione verso i nuovi incarichi di funzione professionale o di funzione organizzativa. Segue una ricca e analitica parte centrale sul coordinamento delle attività e delle risorse umane assegnate, con la trattazione delle tematiche relative a orario di lavoro e regime delle presenze-assenze, ordine di servizio e pianificazione dei turni, flessibilità del rapporto di lavoro, garanzia e sicurezza degli ambienti di lavoro, sistema delle relazioni sindacali, approvvigionamento di beni e servizi, formazione, controllo dei costi, processi formativi e comunicativi, stili di leadership, processi di sviluppo professionale delle unità di riferimento e sistemi di valutazione professionale e di raggiungimento degli obiettivi di produttività, con le indicazioni legislative e contrattuali. La parte finale del testo è dedicata alle tematiche correlate alla responsabilità della funzione di coordinamento, con unanalisi delle varie tipologie di responsabilità civile, penale, amministrativa e disciplinare.

Il corso è una una panoramica sugli aspetti giuridici, economici ed organizzativi dei nuovi incarichi di funzione professionale e di funzione organizzativa, anche alla luce di tutte le novità sul rapporto di lavoro del personale delle professioni sanitarie apportate dalle … 4. Gli incarichi di funzione professionale 5. Gli incarichi di funzione organizzativa 6. Graduazione, valore economico e conferimento degli incarichi di funzione 7. Impatto ed assorbimento delle funzioni di coordina-mento con la previsione dei nuovi incarichi 2. L’organizzazione delle attività 1. La scelta del modello organizzativo 2.

6.65 MB Dimensione del file
8891781096 ISBN
Gratis PREZZO
Le funzioni di coordinamento delle professioni sanitarie. I nuovi incarichi di funzione professionale e di funzione organizzativa.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Presentazione del mio nuovo libro "Le funzioni di coordinamento delle professioni sanitarie. I nuovi incarichi di funzione organizzativa e di funzione professionale" edito da Franco Angeli Editore Milano. Precedente Successivo. Il Coordinatore infermieristico riveste un ruolo molto importante all’interno delle organizzazioni sanitarie, poiché incarna il collegamento tra necessità organizzative, esigenze clinico-assistenziali e obiettivi aziendali.. Il ruolo del Coordinatore Infermieristico è sempre più importante per la nostra professione. L’esigenza della funzione di coordinamento vede

avatar
Mattio Mazio

Le funzioni di coordinamento delle professioni infermieristiche. - Diritto.it. Tali propensioni hanno portato le organizzazioni sanitarie ad approntare modelli funzionali di carattere integrato Le funzioni di coordinamento delle professioni sanitarie: I nuovi incarichi di funzione e di funzione organizzativa eBook: Marra, Felice: Amazon.it: Kindle Store

avatar
Noels Schulzzi

18/02/2018 · Gli incarichi di funzione A quanto si legge vi saranno due tipologie di carriere: una, più consolidata nel tempo, di carattere organizzativo e l’altra, che si presenta come la vera novità, di

avatar
Jason Statham

Opuscolo Informativo Funzioni Di Coordinamento. Cerca Cerca. Chiudi suggerimenti. Per i profili delle professioni sanitarie di cui al comma 1 può essere istituita la funzione di coordinamento, senza nuovi o maggiori oneri a Trento e Bolzano sulla Istituzione della Funzione di coordinamento per le professioni sanitarie Articolo 6 Valutazione delle funzioni di coordinamento. Il risultato delle attività svolte dai dipendenti cui siano stati attribuiti incarichi di Coordinamento è soggetto a specifica valutazione intermedia e complessiva effettuata dal Dirigente delle Professioni Sanitarie eventualmente sentito il Direttore della Struttura/Servizio interessato.

avatar
Jessica Kolhmann

e/o studio, di ricerca, ispettive, di vigilanza e controllo, di coordinamento di attività didattica (posizioni di natura professionale). 2. Gli incarichi di posizione organizzativa possono essere conferiti solo al personale collocato nella cat. D, compreso il livello Ds. 3. LA FUNZIONE DI "COORDINAMENTO INFERMIERISTICO" TRA CORSI E RICORSI STORICI. Il coordinamento del personale infermieristico nelle aziende pubbliche era in passato regolato dal D.M. 30/1/1982, subordinato ad una specifica esperienza professionale a partire già dai requisiti di accesso ai corsi (almeno due anni di anzianità di servizio), ed al possesso imprescindibile del certificato di