Leo De Berardinis oggi. Culture teatrali 2019.pdf

Leo De Berardinis oggi. Culture teatrali 2019 PDF

L. Mariani, C. Valenti (a cura di)

Il numero 28 di «Culture Teatrali» ospita unimportante sezione monografica dedicata a Leo de Berardinis, a cura di Laura Mariani e Cristina Valenti. Non scema linteresse per lartista che, più di ogni altro, rappresenta la parabola multipla e complessa del teatro italiano del Novecento. Su di lui sono stati scritti libri di pregio, ma questo numero della rivista ha la pretesa della novità: i saggi proposti nascono infatti in gran parte da ricerche di prima mano condotte nellArchivio Leo de Berardinis, conservato presso il Dipartimento delle Arti dellUniversità di Bologna, come lartista desiderava. Mentre il dossier raccoglie diciannove testimonianze che - ad eccezione dellintervista a Maurizio Viani - sono state proposte in occasione della prima presentazione pubblica del fondo, quando la famiglia artistica di Leo ha dialogato virtualmente con i reperti dellarchivio organizzati in installazione visiva. Affidato in comodato duso al Dipartimento delle Arti, questo archivio per molti versi anomalo, a seguito di un esemplare lavoro di inventariazione, ordinamento e descrizione, è diventato un archivio storico a tutti gli effetti, già navigabile attraverso la base dati e presto anche online in maniera analitica. Leo voleva che la rappresentazione documentale della sua attività non andasse dispersa e che ne nascesse un corpus archivistico organico alla sua idea di teatro come spazio della memoria, in costante dìalogo con la tradizione e propulsore di eredità scenica. Un progetto che si è concretizzato soprattutto nel periodo bolognese (1983-2001), al quale appartiene la maggior parte dei materiali (che partono dal 1967), grazie al sodalizio con lUniversità e in particolare con Claudio Meldolesi. Completano lannale tre studi: il primo è una ricognizione storica del teatro universitario internazionale, anche alla luce delle vicende più recenti

Teatri del suono. Terzo teatro: ieri, oggi, domani. Culture teatrali 2018, Libro. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su ... Leo De Berardinis oggi. Culture teatrali 2019 - Librerie.coop. Il numero 28 di « Culture Teatrali» ospita un'importante sezione monografica dedicata a Leo de ...

3.26 MB Dimensione del file
8898811438 ISBN
Leo De Berardinis oggi. Culture teatrali 2019.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

28, annale 2019. LEO DE BERARDINIS OGGI. a cura di Laura Mariani e Cristina Valenti. L’annale 2019 di «Culture Teatrali» ospita un’importante sezione monografica dedicata a Leo de Berardinis, con la cura di Laura Mariani e Cristina Valenti. Non scema l’interesse per l’artista che, più di ogni altro, rappresenta la parabola multipla e complessa del teatro italiano del Novecento.

avatar
Mattio Mazio

Mar, 10/29/2019 - 10:54. CLASSICAdamercato al Mercato Sonato. Mercoledì 6 novembre, ore 20.30 CLASSICAdamercato | Duo Sciuto / Sciacca. Attrice, regista e autrice, Elena Bucci ha fatto parte della compagnia di Leo de Berardinis partecipando a molti spettacoli, da Re Lear ad Amleto, da Totò principe di Danimarca a Il ritorno di

avatar
Noels Schulzzi

Edito dalla casa editrice USHƎR (Alma Mater Studiorum A.D. 1088) Culture Teatrali.Studi, interventi e scritture sullo spettacolo 2019.Annali fondati da Marco De Marinis la cui direzione è condivisa con Gerardo Guccini.“Leo de Berardinis oggi.A Cura di Laura Mariani e Cristina Valenti. Studi. Il numero 28 di «Culture Teatrali» ospita un'importante sezione monografica dedicata a Leo de Berardinis, a cura di Laura Mariani e Cristina Valenti. Non scema l'interesse per l'artista che, più di ogni altro, rappresenta la parabola multipla e complessa del teatro italiano del Novecento.

avatar
Jason Statham

In un intervento apparso nel 2000, sul numero 2/3 della rivista “Culture teatrali” (studi, interventi e scritture sullo spettacolo), diretta da Marco De Marinis, Leo de Berardinis pone con chiarezza l’obbligo di distinguere tra “cultura dell’essere” e “cultura dell’avere”, tra cultura popolare e cultura di massa. Una riflessione oggi ancor più significativa di ieri, un …

avatar
Jessica Kolhmann

Sono passati già cinquant'anni da quei giorni di giugno del 1967 in cui nella cittadina piemontese di Ivrea si riunì, segnando un punto di non ritorno senza precedenti, il Nuovo Teatro italiano. Sullo stimolo di un documento pubblicato pochi mesi prima sulla rivista “Sipario” promosso dai critici Giuseppe Bartolucci, Ettore Capriolo, Edoardo Fadini, Franco Quadri e firmato da Bimba – Inseguendo Laura Betti Elena Bucci al Teatro Quarticciolo mette in scena Bimba – Inseguendo Laura Betti, un monologo sulla sua rara figura di attrice e intellettuale. Al corpo e alla voce si accostano un fondale neutro che assume i colori delle luci. Laura Betti è presente in testimonianze di repertorio e nelle canzoni contenute in Laura Betti con l'orchestra di Piero Umiliani del