Logistica fluvio-marittima in Europa. La rilevanza europea del corridoio adriatico.pdf

Logistica fluvio-marittima in Europa. La rilevanza europea del corridoio adriatico PDF

Flavio Boscacci, Giuseppe Passoni

Lidea progettuale sviluppata in questo volume è molto forte e si giustifica solo in unottica strategica di lungo periodo per un assetto fortemente riformato dei modi di trasporto delle merci in Europa. Essa fa riferimento alla possibilità di un collegamento diretto tra i porti dellalto-Adriatico e il sistema idroviario europeo mediante la costruzione di un canale tra Trieste e Bratislava, sul Danubio, nei pressi di Vienna. Nelle intenzioni dei proponenti del Cis-E (Consorzio per lIngegneria Strutturale in Europa del Politecnico di Milano) il progetto sarebbe funzionale alla creazione di una nuova direttrice per la movimentazione delle merci tra lEuropa e lOriente, complementare rispetto a quella tirrenica. Dal punto di vista tecnico le opere sono ardite ma fattibili e, sotto determinate condizioni, possono divenire economicamente ed ecologicamente convenienti per la logistica europea. La realizzazione dei nuovi canali consentirebbe infatti la completa integrazione dellattuale sistema idroviario europeo con tutti i mari del continente, valorizzando in particolare le due sponde dellAdriatico e le regioni centro-Europee e balcaniche, nuove entrate o entranti nellUnione Europea.

Logistica fluvio-marittima in Europa. La rilevanza europea del corridoio Adriatico libro di Flavio Boscacci , Giuseppe Passoni pubblicato da FrancoAngeli Editore nel 2008

8.12 MB Dimensione del file
8846498240 ISBN
Logistica fluvio-marittima in Europa. La rilevanza europea del corridoio adriatico.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Buy Logistica fluvio-marittima in Europa. La rilevanza europea del corridoio adriatico by Giuseppe Passoni Flavio Boscacci (ISBN: 9788846498243) from Amazon's Book Store. Everyday low prices and free delivery on eligible orders. Logistica fluvio-marittima in Europa. La rilevanza europea del corridoio adriatico Scarica il libro. Benvenuto a Chekmezova - Logistica fluvio-marittima in Europa. La rilevanza europea del corridoio adriatico.

avatar
Mattio Mazio

Bollettino delle accessioni e spoglio dei periodici - dicembre 2009

avatar
Noels Schulzzi

5.2 Ipotesi di un nuovo modello di governance dei porti di rilevanza nazionale ed ... marino, la sicurezza e la sorveglianza degli spazi marittimi europei, nonché la ricerca ... Genova–Marsiglia–Barcellona riproponibili sul corridoio adriatico tra ... imprese della blue economy, laddove le imprese di trasporto fluvio-marittimo. Logistica fluvio-marittima in Europa. La rilevanza europea del corridoio adriatico · Teoria, metodi e modelli per la logistica e la logistica inversa · Produrre e ...

avatar
Jason Statham

L’area attraversata dal corridoio Nord-Sud che va dalla Scandinavia al mare Adriatico presenta tutte le potenzialità per diventare una delle macro regioni più competitive d’Europa: 115 milioni di abitanti, 15 porti, 300 Università 75 distretti produttivi e una crescita media del Pil stimata attorno al 6%.

avatar
Jessica Kolhmann

13 lug 2007 ... Il Corridoio di trasporto trans-europeo 8 (Trans-European ... trasporto del Mar Adriatico e del Mar Ionio con quelli che interessano il Mar Nero. 22 mar 2017 ... Il trasporto marittimo e i fondi europei ... categoria è quella dell'integrazione del trasporto marittimo nella catena logistica: «C'è maggiore attenzione al fatto che le rotte marittime finanziate siano collegate ai corridoi europei.