Osservare il cane.pdf

Osservare il cane PDF

Desmond Morris

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro Osservare il cane non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

Al cane poi va essere garantito di poter quotidianamente uscire per sfogarsi e interagire con voi e con i suoi simili. Non deve mai essere dimenticato nel serraglio.

2.63 MB Dimensione del file
8804419873 ISBN
Osservare il cane.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

2.1 Contenuti. Le misure e procedure per la valutazione del benessere del cane domestico sono state iden- ... osservando tutti gli animali alloggia- ti all'interno ...

avatar
Mattio Mazio

Osservando dunque possiamo imparare senza troppa difficoltà ad interpretare tutte le espressioni del cane ; non occorre essere educatori cinofili, ma è sufficiente un po’ di attenzione e intuitività.

avatar
Noels Schulzzi

Immutate le regole da osservare da parte di chi condurrà con sè un animale: i cani ... che dovranno portare con sé una museruola da far indossare al cane in via ...

avatar
Jason Statham

Ho un cane fantastico, Melody, una borderina di quasi 4 anni. È attiva, va matta per il lavoro, ma ahimè ha una struttura fisica un po’ delicata. Grazie al percorso K9 cross training riesco a mantenerle una muscolatura perfetta, monitorarle lo stato di salute ed impegnarla mentalmente.

avatar
Jessica Kolhmann

15 gen 2020 ... Osservare il cane per notare altri sintomi oppure lo stimolo che scatena la reazione è molto utile per capire la natura del problema.