«Sopporta, cuore...» La scelta di Ulisse.pdf

«Sopporta, cuore...» La scelta di Ulisse PDF

Eva Cantarella

Quando, in quale momento della sua storia, lessere umano ha cominciato a percepire se stesso come un soggetto libero e capace di autodeterminarsi? Quando ha acquisito la consapevolezza di essere lautore delle proprie azioni? La cognizione della propria autonomia morale non è un dato innato. Per molto tempo gli esseri umani si sono sentiti in balia di forze esterne, superiori, incontrollabili e invincibili, a cominciare dalle forze della natura, spesso divinizzate. La conoscenza della propria libertà è infatti il risultato di una faticosa presa di coscienza, una fondamentale, lunga e difficile conquista del pensiero, che sta alla base e costituisce il presupposto di concetti etici e successivamente giuridici come colpa e responsabilità. Ulisse è uno dei personaggi la cui storia consente di seguire i passaggi di questa straordinaria invenzione.

Mondadori. Sofocle. La sapienza di Zeus e la democrazia matura - Micunco Giuseppe, 2011, Stilo. Sopporta, cuore...» La scelta di Ulisse - Cantarella Eva, 2010, ... 9 apr 2015 ... Non commettere adulterio (con Paolo Ricca; Bologna 2010), “Sopporta, cuore...”. La scelta di Ulisse (Roma-Bari 2010). Passato prossimo.

8.33 MB Dimensione del file
8858109104 ISBN
«Sopporta, cuore...» La scelta di Ulisse.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

«Sopporta, cuore» La scelta di Ulisse (Italiano) Copertina flessibile – 5 settembre 2013 di Eva Cantarella (Autore) 4,1 su 5 stelle 8 voti. Visualizza tutti i 4 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni. Prezzo Amazon Nuovo a partire da

avatar
Mattio Mazio

«Sopporta, cuore» La scelta di Ulisse è un libro di Cantarella Eva pubblicato da Laterza nella collana Economica Laterza, con argomento Ulisse; Letteratura greca - sconto 5% - ISBN: 9788858109106 Consultare utili recensioni cliente e valutazioni per «Sopporta, cuore» La scelta di Ulisse su amazon.it. Consultare recensioni obiettive e imparziali sui prodotti, fornite dagli utenti.

avatar
Noels Schulzzi

Biografia. Nata a Roma, figlia del grecista e bizantinista siciliano Raffaele Cantarella, originario di Mistretta (in provincia di Messina), cresce però a Milano, dove compie i suoi studi presso il locale Ginnasio - Liceo Statale Cesare Beccaria.Nel 1960 si laurea … Tag: Sopporta cuore La scelta di Ulisse. Laterza è una casa editrice che non delude mai: pubblica sempre il meglio! Questa volta mi è tornata tra le mani con Eva Cantarella, amatissima non solo da me ma anche da tanti colleghi e colleghe dell’Università!

avatar
Jason Statham

“Sopporta cuore, più atroce pena subisti…” Eva Cantarella ci propone in questo libro un interrogativo che non so quanti tra noi si sono mai posti, ammesso che interessi chiaramente, e cioè quando gli uomini hanno cominciato a formarsi una propria coscienza morale smettendo di imputare sempre Compra il libro «Sopporta, cuore» La scelta di Ulisse di Eva Cantarella; lo trovi in offerta a prezzi scontati su Giuntialpunto.it

avatar
Jessica Kolhmann

"Sopporta, cuore--": la scelta di Ulisse I libri del Festival della mente Volume 337 di Saggi tascabili Laterza: Autore: Eva Cantarella: Editore: Laterza, 2010: ISBN: 8842092444, 9788842092445: Lunghezza: 101 pagine : Esporta citazione: BiBTeX EndNote RefMan Sopporta, cuore--: la scelta di Ulisse. Eva Cantarella. Laterza, 2010 - History - 101 pages. 0 Reviews. Quando, in quale momento della sua storia, l'essere umano ha cominciato a percepire se stesso come un soggetto libero e capace di autodeterminarsi?