Disabili, famiglie e operatori: chi è il paziente difficile? Strategie per costruire rapporti collaborativi nellautismo e nelle disabilità dello sviluppo.pdf

Disabili, famiglie e operatori: chi è il paziente difficile? Strategie per costruire rapporti collaborativi nellautismo e nelle disabilità dello sviluppo PDF

Giacomo Vivanti

Questo libro parla del rapporto tra professionisti e genitori di bambini e soggetti disabili, ne affronta e discute le difficoltà e le cause e suggerisce numerosi possibili rimedi. La proposta fondamentale, che attraversa tutto il libro, è di puntare a creare una comunicazione condivisa tra gli uni e gli altri. Lidea di fondo è quella che il genitore deve essere il collaboratore del professionista e che questultimo ha il dovere di coinvolgerlo in ogni fase del lavoro che porta avanti con il bambino: è la condivisione di una cultura, di un modo di osservare e di sentire che costituisce lobiettivo che si deve perseguire. Gli esempi e i dati della letteratura internazionale concorrono a indicare limportanza di una relazione professionista-genitore che sia articolata nella direzione del bene del bambino con lobiettivo di rendere possibile il massimo sviluppo delle sue capacità e abilità e di favorire il processo di integrazione. Questo libro dovrebbe essere letto da coloro che lavorano con bambini e con soggetti più grandi che presentano disabilità dello sviluppo: medici specialisti, pediatri, neuropsichiatri infantili, psicologi, terapisti della riabilitazione, educatori, insegnanti e operatori dei servizi. Prefazione di MICHELE ZAPPELLA

Disabili, famiglie e operatori: chi è il paziente difficile? Strategie per costruire rapporti collaborativi nell'autismo e nelle disabilità dello sviluppo. Lista dei desideri Aggiungi ai … Disabili, famiglie e operatori: chi è il paziente difficile? Strategie per costruire rapporti collaborativi nell'autismo e nelle disabilità dello sviluppo. Giacomo Vivanti edito da Vannini. Libri-Brossura. Disponibile. Aggiungi ai desiderati

6.96 MB Dimensione del file
8874360797 ISBN
Gratis PREZZO
Disabili, famiglie e operatori: chi è il paziente difficile? Strategie per costruire rapporti collaborativi nellautismo e nelle disabilità dello sviluppo.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bikesmoveus.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Disabili, famiglie e operatori: chi è il paziente difficile? Strategie per costruire rapporti collaborativi nell'autismo e nelle disabilità dello sviluppo. Autore Giacomo Vivanti, Anno 2006, Editore Vannini. € 18,00. Compra nuovo. Vai alla scheda. Disabili, famiglie e operatori: chi è il paziente difficile? Strategie per costruire rapporti collaborativi nell'autismo e nelle disabilità dello sviluppo Giacomo Vivanti

avatar
Mattio Mazio

Disabili, famiglie e operatori: chi è il paziente difficile? Strategie per costruire rapporti collaborativi nell'autismo e nelle disabilità dello sviluppo. Giacomo Vivanti.

avatar
Noels Schulzzi

Strategie per costruire rapporti collaborativi nell'autismo e nelle disabilità dello sviluppo, Vannini, 2006 Questo libro parla del rapporto tra professionisti e genitori di bambini e soggetti disabili, ne affronta e discute le difficoltà e le cause e suggerisce numerosi possibili rimedi.

avatar
Jason Statham

Disabili, famiglie e operatori: chi è il paziente difficile? Strategie per costruire rapporti collaborativi nell'autismo e nelle disabilità dello sviluppo · Giacomo Vivanti ... 10 nov 2010 ... È Chi Solo Francesco non sa giocare: c'è da capire che cosa si puo' Ripete i gesti ... Vokmar (2005), Autismo e disturbi generalizzati dello sviluppo, vol r»: ma ... Vivanti G. (2006), Disabili, famiglie e operatori: chi è il paziente difficile? Strategie per costruire rapporti collaborativi neli'autismo e nelle disabilità ...

avatar
Jessica Kolhmann

10 nov 2010 ... È Chi Solo Francesco non sa giocare: c'è da capire che cosa si puo' Ripete i gesti ... Vokmar (2005), Autismo e disturbi generalizzati dello sviluppo, vol r»: ma ... Vivanti G. (2006), Disabili, famiglie e operatori: chi è il paziente difficile? Strategie per costruire rapporti collaborativi neli'autismo e nelle disabilità ... Vivanti G., Disabili, famiglie e operatori: chi è il paziente difficile? Strategie per costruire rapporti collaborativi nell'autismo e nelle disabilità dello sviluppo, Ed.